Blade: Stephen Dorff aperto a riprendere il ruolo di Diacono Frost nel reboot

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 3 minuti

In una recente intervista con Entertainment Weekly rilasciata durante il tour promozionale della serie targata Fox Deputy, Stephen Dorff, interprete di Diacono Frost nel primo Blade del 1998 con Wesley Snipes, ha rivelato di essere aperto ad un possibile ritorno nel reboot prodotto dai Marvel Studios che vedrà Mahershala Ali nei panni del protagonista.

Io e il regista del Blade originale, Stephen Norrington – che è un genio – abbiamo parlato della possibilità di realizzare un film su Diacono Frost ad un certo punto, ma non è mai successo perché la Marvel divenne una nuova entità e Kevin Feige stava progettando questo nuovo universo che ha costruito con successo.” ha spiegato Dorff. “Non erano interessati ad un film Marvel dark ma, dopo Joker e tutta questa roba, forse potrà diventare di moda. Mi piacerebbe molto reinventare quel personaggio perché è un villain che resiste alla prova del tempo. Parlo ancora di lui dopo più di 20 anni. Ancora oggi autografo le foto di Deacon Frost, quindi vedremo come andranno le cose.

Non sono il più grande fan dei film sui supereroi, ma ho davvero amato ciò che il mio amico, Joaquin [Phoenix], ha fatto con Joker, e penso che probabilmente vincerà l’Oscar per quello.” ha aggiunto l’attore. “Sono davvero orgoglioso del suo lavoro in quel film, e penso ci sia spazio per raccontare altre storie. Solo non sono un grande fan dei film corali, come quelli con 50 personaggi in un frame. È un po’ troppo per me. Ma d’altra parte ho 46 anni, sono vecchio. Non sono più un ragazzo ma, se lo fossi stato, probabilmente li avrei amati.

Nel corso dell’intervista, Dorff ha rivelato di aver incontrato Mahershala Ali dopo l’annuncio del progetto allo scorso San Diego Comic-Con:
L’ho incontrato dopo l’annuncio, e sono felice per lui. Penso che farà un ottimo lavoro con Blade e che reinventerà il franchise. Probabilmente avrebbero dovuto farlo qualche tempo fa, ma penso che sia un bene per lui. Sono sicuro che gli renderà giustizia. Sarà grandioso avere un attore così talentuoso nel ruolo di Blade per questa nuova generazione.

Le date di uscita dei prossimi progetti dei Marvel Studios sono le seguenti: Black Widow (1º maggio 2020), The Falcon and The Winter Soldier (autunno 2020), Gli Eterni (6 Novembre 2020), Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings (12 Febbraio 2021), WandaVision (primavera 2021), Loki (primavera 2021), Doctor Strange in the Multiverse of Madness (7 Maggio 2021), Spider-Man 3 (16 Luglio 2021), What If…? (estate 2021), Hawkeye (autunno 2021), Thor: Love and Thunder (5 Novembre 2021).

Fonte: ComicBook.com

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di Avengers: Endgame? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020