Black Widow: Scarlett Johansson conferma l’ambientazione temporale del film

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Durante la sua ultima apparizione al The Late Show with Stephen Colbert, Scarlett Johansson ha confermato l’ambientazione temporale di Black Widow, il primo film della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel che racconterà alcuni retroscena della vita di Natasha Romanoff/Vedova Nera.

Cosa posso dire? Beh, penso che ormai sia stato già rivelato, ma il film è ambientato dopo Civil War e prima di Infinity War.” ha dichiarato Scarlett Johansson. “Un sacco di persone mi hanno detto che, sai, il film sarebbe dovuto uscire molto tempo fa… e si stanno chiedendo se non sia troppo tardi ora. Ma io non avrei mai potuto fare questo film dieci anni fa, quando abbiamo iniziato questo viaggio con la Marvel. Il mio viaggio con Natasha ha informato questo film e la protagonista è una donna pienamente riconosciuta e penso che abbia una complessità piuttosto deliziosa.

Quando Stephen Colbert ha domandato all’attrice “Scopriremo qualcosa sulla nota rossa sul registro?” a cui si è accennato brevemente in The Avengers di Joss Whedon, l’interprete di Natasha Romanoff ha risposto “È di quello che parla il film. È un ritorno a casa, questo è certo.” Ricordiamo che questo weekend i Marvel Studios avranno un panel di 45 minuti al Comic Con Experience 2019 di San Paolo (Brasile) in cui Kevin Feige parlerà del futuro dell’Universo Cinematografico Marvel e, soprattutto, di Black Widow.

Il cast del film, diretto da Cate Shortland, comprende anche David Harbour (Stranger Things, Hellboy) nel ruolo di Alexei Shostakov/Red Guardian, Florence Pugh (Outlaw King – Il Re Fuorilegge) nei panni di Yelena Belova, Rachel Weisz (La Favorita) sarà Melina Vostokoff, O-T Fagbenle (The Handmaid’s Tale) interpreterà un personaggio di nome Mason e Ray Winstone (Noah). Black Widow arriverà nei cinema italiani a partire dal 29 Aprile 2020.

Fonte: ComicBook.com

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora prenotato la tua copia di Captain America: Civil War? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020