Black Widow: David Harbour è favorevole all’uscita del cinecomic su Disney+

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Nel corso di una live su Instagram, David Harbour, interprete di Alexei Shostakov/Red Guardian in Black Widow, ha rivelato di non aver avuto modo di guardare il montaggio finale del film che inaugurerà la Fase 4 del Marvel Cinematic Universe, esprimendo il desiderio di vederlo direttamente sulla piattaforma di streaming Disney+ in seguito al recente rinvio.

Non vedo l’ora di vedermi in Black Widow, se mai saremo in grado di rilasciare quel film. Mi piacerebbe molto avere la possibilità di guardarlo, poiché non l’ho ancora visto.” ha dichiarato Harbour. “Ho visto alcune cose in fase di produzione e sembra davvero bello. E poi ero lì quando lo abbiamo girato e sono davvero entusiasta al riguardo. Ma mi piacerebbe vederlo di persona. Diavolo, lo guarderei su Disney+.

Quando gli è stato chiesto chi vincerebbe un ipotetico scontro tra Red Guardian e Captain America (Chris Evans), l’attore ha risposto: “Spero sappiate che non sono Red Guardian e che lui non è Captain America, quindi se avessimo effettivamente uno scontro con gli scudi non so come potrebbe essere. Non sarebbe bello come nei film perché la maggior parte dei combattimenti con gli scudi è realizzata dai nostri stuntman e dalle nostre controfigure. Penso che potrei batterlo in un combattimento con gli scudi? Non lo so, è piuttosto forte. Direi di no, ma penso di essere più subdolo.

Il film, diretto da Cate Shortland e previsto originariamente per il 1º maggio, vedrà nel cast Scarlett Johansson, Florence Pugh (Piccole donne) nei panni di Yelena Belova, David Harbour (Stranger Things, Hellboy) nel ruolo di Alexei Shostakov/Red Guardian, Rachel Weisz (La Favorita) sarà Melina Vostokoff, O-T Fagbenle (The Handmaid’s Tale) e Ray Winstone (Noah).

SINOSSI
Nello spy-thriller ricco d’azione Marvel Studios’s Black Widow, Natasha Romanoff a.k.a. la Vedova Nera affronta i lati oscuri del suo registro quando una pericolosa cospirazione con legami col suo passato insorge. Inseguita da una forza che non si fermerà davanti a nulla finché non l’avrà sconfitta, Natasha dovrà fare i conti con il suo passato da spia e con le relazioni spezzate e lasciate alle spalle prima di diventare un Avenger.

Fonte: ScreenRant

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di Captain America: Civil War? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in Cinema

Spider-Man 3: Sony rinvia le riprese del film con Tom Holland a causa del coronavirus

Alessio Lonigro1 Aprile 2020

Sony Pictures: Lo studio rinvia a data da destinarsi lo spin-off di Spider-Man del 2021

Alessio Lonigro1 Aprile 2020

Black Widow: Lorne Balfe sostituirà Alexandre Desplat alla colonna sonora originale

Alessio Lonigro1 Aprile 2020

Morbius: Sony Pictures rinvia l’uscita del film con Jared Leto al 2021 a causa del coronavirus

Alessio Lonigro31 Marzo 2020

Spider-Man 3: Seamus McGarvey (The Avengers) sarà il direttore della fotografia

Alessio Lonigro31 Marzo 2020

Black Widow: David Harbour pensa che sarebbe “divertente” vedere il film su Disney+

Alessio Lonigro31 Marzo 2020