Black Panther: Kendrick Lamar e The Weeknd accusati di plagio per “Pray For Me”

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Nelle ultime ore, TMZ ha rivelato che Kendrick Lamar e The Weeknd sono stati citati in giudizio per la presunta somiglianza di una determinata porzione di Pray For Me (incluso nella colonna sonora del vincitore Premio Oscar Black Panther) con il brano Sunrise degli Yeasayer.

Stando a quanto riportato dal sito, la band indie fondata a Brooklyn da Chris Keating, Ira Wolf Tuton e Anand Wilder nel 2006 sostiene che il brano presente nel film dei Marvel Studios contenga “una performance corale” molto specifica che include “voci maschili che cantano con tonalità alte e con un vibrato animato e pulsante” e che Kendrick Lamar e The Weeknd abbiano modificato questa porzione rendendola una parte predominante del pezzo.

Secondo gli Yeasayer il presunto campione rubato sarebbe “immediatamente riconoscibile” nonostante lo sforzo di Kendrick Lamar e The Weeknd di “occultare la violazione di copyright“. La band, pertanto, ha richiesto i proventi derivanti dal brano e il risarcimento danni. I rappresentanti legali degli artisti dietro a Pray For Me non hanno ancora rilasciato commenti al riguardo.

Le date di uscita dei prossimi progetti dei Marvel Studios sono le seguenti: Black Widow (1º maggio 2020), The Falcon and The Winter Soldier (agosto 2020), Gli Eterni (6 Novembre 2020), WandaVision (dicembre 2020), Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings (12 Febbraio 2021), Loki (primavera 2021), Doctor Strange in the Multiverse of Madness (7 Maggio 2021), Spider-Man 3 (16 Luglio 2021), What If…? (estate 2021), Hawkeye (autunno 2021), Thor: Love and Thunder (5 Novembre 2021).

SINOSSI
Dopo gli avvenimenti di Captain America: Civil War, Re T’Challa torna a casa, nella nascosta e tecnologicamente avanzata nazione africana del Wakanda come nuovo leader del suo paese. Tuttavia, T’Challa presto scopre che il trono è conteso da fazioni createsi all’interno del suo stesso paese. Quando due nemici si alleano per distruggere il Wakanda, l’eroe noto come Black Panther deve collaborare con l’agente della C.I.A. Everett K. Ross e con i membri delle Dora Milaje, le forze speciali Wakandiane, per impedire che il Wakanda venga trascinato in una nuova guerra mondiale.

Fonte: ComicBook.com

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di Black Panther? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020