Black Panther 2: Henry Golding aperto alla possibilità di interpretare Namor

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Durante il tour promozionale di The Gentlemen di Guy Ritchie, l’attore Henry Golding, visto recentemente nel film natalizio Last Christmas, ha parlato della possibilità di interpretare Namor il Sub-Mariner nell’Universo Cinematografico Marvel e, in particolare, nel sequel di Black Panther annunciato allo scorso D23 Expo.

Nel corso dell’intervista con MTV News Golding, fan di lunga data dei fumetti della Casa delle Idee, ha rivelato che Namor è tra i suoi personaggi preferiti in assoluto poiché “non è un villain, non è un eroe, è un antieroe in un certo senso.” Quando gli è stato chiesto se avesse contattato i Marvel Studios per discutere dell’eventualità di interpretare il sovrano di Atlantide sul grande schermo, l’attore ha risposto velocemente con una risata “no, certo che no.

Dopo aver debuttato in Crazy Rich Asians nei panni di Nick Young, Henry Golding ha recitato al fianco di Emilia Clarke (Il Trono di Spade) in Last Christmas di Paul Feig (Ghostbusters) e, poche settimane fa, è stato confermato nel cast di Snake Eyes, lo spin-off/reboot della saga cinematografica di G.I. Joe la cui data di uscita nelle sale è prevista per il prossimo ottobre.

SINOSSI
Dopo gli avvenimenti di Captain America: Civil War, Re T’Challa torna a casa, nella nascosta e tecnologicamente avanzata nazione africana del Wakanda come nuovo leader del suo paese. Tuttavia, T’Challa presto scopre che il trono è conteso da fazioni createsi all’interno del suo stesso paese. Quando due nemici si alleano per distruggere il Wakanda, l’eroe noto come Black Panther deve collaborare con l’agente della C.I.A. Everett K. Ross e con i membri delle Dora Milaje, le forze speciali Wakandiane, per impedire che il Wakanda venga trascinato in una nuova guerra mondiale.

Fonte: ScreenRant

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray del Vincitore Premio Oscar Black Panther? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in Cinema

The New Mutants: Anya Taylor-Joy ha visto il montaggio finale del film di Josh Boone

Alessio Lonigro20 Febbraio 2020

Guardiani della Galassia Vol.3: Chris Pratt non esclude la possibile presenza di Thor nel film

Alessio Lonigro20 Febbraio 2020

Spider-Man: Il Chairman della Sony spera di rinnovare l’accordo con la Disney in futuro

Alessio Lonigro20 Febbraio 2020

Mysterio: Sony vuole realizzare uno stand-alone sul personaggio con Jake Gyllenhaal?

Alessio Lonigro19 Febbraio 2020

X-Men: Lana Condor tornerebbe volentieri ad interpretare Jubilee in futuro

Alessio Lonigro19 Febbraio 2020

Spider-Man: Tom Holland sul sostegno di Chris Pratt durante il “divorzio” Sony/Marvel

Alessio Lonigro19 Febbraio 2020