Avengers: Infinity War – Novità sul rapporto tra Rocket e Groot

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Quest’anno è approdato nelle sale il secondo capitolo dedicato ai personaggi cosmici per eccellenza dei Marvel Studios…i Guardiani della Galassia (Vol.2, ovviamente). Come tutti i fan sanno, uno dei membri dei Guardiani più amati dal pubblico è sicuramente Groot che, in questa seconda pellicola diretta ancora una volta da James Gunn, è stato reso in versione “baby” in seguito agli eventi del primo film. La prossima volta che rivedremo il simpaticissimo albero alieno parlante sarà in Avengers: Infinity War, il culmine dell’intero MCU iniziato nel lontano 2008 con Iron Man di Jon Favreau. In Infinity War assisteremo, infatti, all’alleanza tra i Vendicatori (e, all’occorrenza, qualche altro eroe terrestre) e
i Guardiani della Galassia, tra cui lo stesso Groot, stavolta in versione “teen“.

È arrivata pochi giorni fa la conferma che l’attore Terry Notary non solo interpreterà Fauce d’Ebano (uno dei membri dell’Ordine Nero di Thanos) ma darà vita anche a Groot. Stando alle parole di Notary, Groot è alla ricerca di una figura di riferimento, una sorta di guida ma, a quanto pare, non la troverà in nessun membro dei Guardiani. Questo aspetto in particolare scatenerà la gelosia di Rocket Raccoon (a cui ha prestato la voce ben due volte il grande Bradley Cooper), altro personaggio particolarmente amato dai fan e con un rapporto molto stretto con Groot. Quale personaggio sarà il mentore del giovane Groot nel film? Un Avenger? O magari uno degli eroi “novizi” come Doctor Strange o Spider-Man? Lo vedremo il prossimo Aprile in quella che si prospetta essere la più grande pellicola dei Marvel Studios mai realizzata!

Fonte: Hollywood Reporter

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020