Avengers: Infinity War – Jane Foster è sopravvissuta allo schiocco di Thanos

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Recentemente nel mercato statunitense è stato pubblicato il romanzo Avengers: Infinity War: The Cosmic Quest – Volume Two: Aftermath, un interessante libro scritto da Brandon T. Snider incentrato sulle conseguenze dello schiocco delle dita di Thanos nel Marvel Cinematic Universe.


Il romanzo, ambientato dopo il finale di Avengers: Infinity War, si focalizza principalmente sui tentativi del Dottor Erik Selvig (Stellan Skarsgård) e Darcy Lewis (Kat Dennings) di comprendere le cause scatenanti della scomparsa di metà della popolazione terrestre in seguito allo schiocco. A quanto pare, tuttavia, tra i personaggi sopravvissuti allo schiocco si annovera un’altra vecchia conoscenza dei fan del Marvel Cinematic Universe…Jane Foster!

È possibile che la presenza del personaggio nel romanzo rappresenti un’indicazione sul possibile ritorno di Jane Foster in un film targato Marvel Studios? L’ultima apparizione del personaggio, interpretato da Natalie Portman, è stata in Thor: The Dark World, il secondo capitolo dedicato alle avventure del Dio del Tuono diretto da Alan Taylor. Nel corso degli anni, tuttavia, la Portman ha affermato più volte di aver concluso il suo percorso con i Marvel Studios: per questo stesso motivo Jane Foster non è stata inserita in Thor: Ragnarok (diretto da Taika Waititi). Occorre sottolineare, però, che Avengers 4 chiuderà il primo ciclo di vita del Marvel Cinematic Universe e, pertanto, non è totalmente da escludere almeno una sua fugace apparizione (soprattutto considerando il legame tra Jane Foster e la Gemma della Realtà).

Di seguito, ecco la trama ufficiale del libro:
Una minaccia mortale è emersa dal cosmo…ed è stata soddisfatta. All’indomani del terribile successo di Thanos, la popolazione della Terra è profondamente scossa e confusa. Senza alcuna spiegazione logica a questo evento, i sopravvissuti devono mettere insieme i pezzi. Il Dottor Erik Selvig e la sua socia Darcy Lewis sono determinati a trovare e a comprendere la causa della devastazione. Con un team di amici sia nuovi che vecchi, intraprenderanno una ricerca per la conoscenza, ansiosi di scoprire i legami tra il proprio passato e le Gemme che hanno decimato metà della popolazione mondiale…le Gemme dell’Infinito. Non sanno però che un nuovo nemico che minaccia di distruggere chiunque incombe…

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020