Avengers: Infinity War, i fratelli Russo svelano se Groot è degno di Stormbreaker

Cinema
Gianfranco Autilia

Tempo di lettura: 2 minuti

In Avengers: Infinity War, Thor si reca alla fucina di Nidavellir con l’intento di far forgiare una nuova arma: la Stormbreaker. Sfortunatamente, durante la realizzazione dell’ascia, il manico viene perso e Groot decide di improvvisare utilizzando il suo braccio come sostituto. In quella sequenza della pellicola, l’albero parlante solleva per alcuni istanti la nuova arma di Thor. Dopo aver visto il film, molti fan si sono interrogati al riguardo, pensando che Groot fosse degno di sollevare Stormbreaker. A risolvere il quesito sono i registi Anthony e Joe Russo, che hanno affermato le seguenti dichiarazioni: “Mjolnir richiede essere degni, non Stormbreaker”.

Inoltre, i fratelli Russo hanno rivelato il perché si sia deciso di far alleare Thor con Rocket“A livello di toni, è una delle nostre scene preferite del film. Thor è al suo punto più basso rispetto ad ogni altro film. Ha perso qualsiasi cosa. Ed è stato associato a Rocket, che forse è uno dei personaggi meno emotivi nel Marvel Universe. Abbiamo pensato che sarebbe stato un abbinamento interessante se Thor avesse dovuto dare il suo cuore ad un personaggio che – in un certa misura – manca di empatia, per vedere così se in qualche modo avrebbe avuto un effetto su quel personaggio. Penso che ciò che amiamo così tanto di quella scena sia quanto è complicata. A volte è assurda, divertente e completamente tragica”.

Avengers: Infinity War ha sbancato i botteghini di tutto il mondo, raggiungendo oltre due miliardi di dollari al box office. Questo diciannovesimo capitolo del Marvel Cinematic Universe diretto dai fratelli Russo si incentra sui Vendicatori, e vede come protagonisti principali gli interpreti Robert Downey Jr. (Iron Man), Chris Evans (Captain America), Chris Hemsworth (Thor), Mark Ruffalo (Hulk), Scarlett Johansson (Black Widow), Elizabeth Olsen (Scarlet Witch), Paul Bettany (Vision), Chadwick Boseman (Black Panther), Tom Holland (Spider-Man), Chris Pratt (Star Lord), Zoe Saldana (Gamora), Dave Bautista (Drax), Bradley Cooper (Rocket), Vin Diesel (Groot) e Josh Brolin (Thanos).

Fonte: Comic Book

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020