Avengers: Infinity War – Gli sceneggiatori avevano intenzione di introdurre il Tribunale Vivente

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

In una recente intervista con il New York Times, gli sceneggiatori di Avengers: Infinity War e di Avengers: Endgame, Christopher Markus e Stephen McFeely, hanno avuto la possibilità di parlare dei personaggi che avrebbero voluto inserire in entrambe le pellicole dirette dai fratelli Russo, confermando che era prevista originariamente l’introduzione del Tribunale Vivente nel Marvel Cinematic Universe:

Abbiamo provato ad introdurre il Tribunale Vivente nel primo film. Abbiamo scritto una scena in cui sarebbe apparso durante il combattimento su Titano ma tutti ci hanno detto ‘Cosa?’” ha dichiarato Markus.

McFeely ha poi aggiunto:
Ha tre teste. Avrebbe indicato un livello di architettura di quell’universo totalmente diverso e credo sarebbe stata un’aggiunta eccessiva.

Per chi non lo sapesse, nell’Universo Marvel fumettistico il Tribunale Vivente è un’entità onnipotente e onnisciente creata da Stan Lee e da Marie Severin nel 1967 il cui compito è quello di mantenere l’equilibrio tra le varie realtà del Multiverso e di giudicare, quando necessario, le azioni di altri esseri cosmici. Malgrado il personaggio non sia mai stato introdotto ufficialmente in un film dei Marvel Studios, il bastone del Tribunale Vicente è stato menzionato da Karl Mordo (Chiwetel Ejiofor) in Doctor Strange.

SINOSSI
Dopo i devastanti eventi di Avengers: Infinity War (2018), l’universo è in rovina a causa degli sforzi del Titano Pazzo, Thanos. Con l’aiuto degli alleati rimasti in vita dopo lo schiocco, gli Avengers dovranno riunirsi ancora una volta per annullare le azioni di Thanos restaurando così l’ordine nell’universo una volta per tutte, a costo delle conseguenze che tutto ciò potrebbe portare.

Fonte: ComicBook.com

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020