Avengers: Infinity War espanderà l’universo Marvel

Cinema
Roberta Galluzzo
Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Marvel Cinematic Universe sta finalmente preparando il terreno per il regno del terrore di Thanos, il villain rimasto fino ad ora dietro le quinte. Naturalmente, mentre la maggior parte dell’azione del MCU si svolge sulla Terra, molti altri mondi e dimensioni sono state introdotte nel corso degli anni, come nei film di Thor e in Guardiani della Galassia. Quello che dunque ci aspettiamo da Thanos è che rappresenti una minaccia per l’intero cosmo durante il colossal Marvel Avengers: Infinity War, che arriverà il prossimo anno. Lo scenografo Charles Wood in merito ha detto:

Ogni volta che leggo una pagina su questo script mi sento spiazzato, terrorizzata da ciò che ho davanti. Credo che troverete questo film un po ‘come Doctor Strange. Ci sono molti, molti, nuovi mondi da vedere.

avengers

Durante un’intervista con Comicbook.com, Wood ha alluso a tutti gli ambienti che caratterizzeranno Avengers: Infinity War. Lo scenografo non è andato nei dettagli su quali saranno questi mondi, ma questa novità conferma che Avengers: Infinity War non limiterà la sua azione alla Terra.

Quando l’MCU iniziò la proprià attività nel 2008, si trattava di un universo ancorato alle vicende della Terra, ma l’arrivo sullo schermo di Thor ha aperto la strada alla vita extraterrestre attraverso l’introduzione dei Nove Regni. L’universo si espanse ancor più con i mondi sconosciuti di Guardiani della Galassia, mentre Ant-Man e Doctor Strange hanno invece esplorato spazi e dimensioni alternative.

avengers

Quelli di voi che avranno letto le serie a fumetti a cui Infinity War si ispira, sapranno che l’azione ha coinvolto tantissimi luoghi al di fuori della Terra, ed è naturale che il connubio Marvel/Disney seguirà un percorso simile nel raccontare la guerra di Thanos con la maggior parte dei supereroi Marvel.

Chiaro è che quest’idea suscita non poche domande: ad esempio se saranno i Vendicatori ad avventurarsi fuori dalla terra a o riusciremo a vedere semplicemente Thanos devastare tutti gli altri mondi prima di arrivare egli stesso dagli Avengers? Ed in questo contesto, come possono essere inseriti i Guardiani? Ricordiamo infatti che l’anello di congiunzione tra Avengers e Guardiani della Galassia è proprio Thanos, oltre alle origini di Peter Quill che è per metà terrestre.

Presumibilmente alcune di queste domande avranno risposta nel corso dell’anno, per altre dovremo attendere di vedere la pellicola vera e propria. La terza fase dell’universo cinematografico Marvel termina nel 2019 con la fine di Infinity War, dopodiché inizierà la fase quattro in cui avremo molte più destinazioni tra cui scegliere.

La prima parte di Avengers: Infinity War arriverà nelle sale il 4 Maggio 2018.

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020