Avengers: Infinity War: Chris Evans e Anthony Mackie a ruota libera sul film!

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

In concomitanza dell’Ace Comic-Con che si è tenuto questo week-end, alcuni attori di punta del Marvel Cinematic Universe hanno avuto modo di incontrare i fan dei supereroi Marvel e di rispondere alle loro domande. Oltre a Jon Bernthal (il Punitore delle serie Marvel/Netflix) e a Tom Holland (il nuovo Spider-Man cinematografico), l’incontro più atteso è stato quello con Chris Evans (Captain America), Anthony Mackie (Falcon) e Sebastian Stan (il Soldato d’Inverno).

Gli attori hanno avuto modo di parlare non solo della loro opinione sui film targati Marvel Studios ma anche di parlare di Avengers: Infinity War, in uscita nelle sale cinematografiche italiane il 25 Aprile di quest’anno.
Chris Evans, ormai interprete definitivo di Steve Rogers/Captain America, ha dichiarato:
La parte migliore di questi ultimi due film che ho girato con loro è che mi sono sentito parte della pellicola. Gli altri è come se fossero stati girati da qualcun’altro, non so se mi spiego. È come se li guardassi più che realizzarli. Questa è stata la prima volta in cui mi sono sentito presente sul set e vedere attori degli altri franchise, che ho visto e ammirato, venire a lavorare con noi… la Marvel non sbaglia mai, non lo ha ancora fatto. Non so come fanno!“.


In seguito Anthony Mackie ha affermato:
Ho chiesto alla Marvel se avrebbero fatto indossare il costume dei fumetti, quello bianco e rosso. Ho chiesto di indossare spandex per un paio di anni ma non me lo permettono!“.

Per quanto riguarda Avengers: Infinity War, l’interprete di Falcon ha svelato un dettaglio molto interessante:
Eravamo sul set a girare questa sequenza in cui corriamo in battaglia, credo si veda anche nel trailer. Tutti noi eravamo sul set e c’erano tipo 40 supereroi. Alla mia destra vedevo Tom Holland nei panni di Spider-Man e dall’altra parte c’era Dave Bautista come Drax“.

Sicuramente l’hype per Infinity War è notevole e queste affermazioni non fanno altro che aumentare le aspettative dei fan per questo film!

Fonte: ComicBook.com

Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami

Altri articoli in Cinema

Things Heard & Seen: Amanda Seyfried in trattative per l’horror-thriller Netflix

Stefano Dell'Unto15 Settembre 2019

Marvel Studios: Joss Whedon dirigerà il primo film degli X-Men?

Alessio Lonigro15 Settembre 2019

Ghostbusters 2020: Ernie Hudson torna nei panni di Winston nel video dal set

Stefano Dell'Unto15 Settembre 2019

Le Mans ’66 – La Grande Sfida: il nuovo trailer del film con Christian Bale e Matt Damon

Stefano Dell'Unto15 Settembre 2019

Marvel Cinematic Universe: Pom Klementieff sull’acquisizione della Fox e sugli X-Men

Alessio Lonigro15 Settembre 2019

X-Men: Il candidato democratico Pete Buttigieg riflette sul recasting di Xavier e Magneto

Alessio Lonigro15 Settembre 2019