Avengers: Infinity War: Chris Evans e Anthony Mackie a ruota libera sul film!

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

In concomitanza dell’Ace Comic-Con che si è tenuto questo week-end, alcuni attori di punta del Marvel Cinematic Universe hanno avuto modo di incontrare i fan dei supereroi Marvel e di rispondere alle loro domande. Oltre a Jon Bernthal (il Punitore delle serie Marvel/Netflix) e a Tom Holland (il nuovo Spider-Man cinematografico), l’incontro più atteso è stato quello con Chris Evans (Captain America), Anthony Mackie (Falcon) e Sebastian Stan (il Soldato d’Inverno).

Gli attori hanno avuto modo di parlare non solo della loro opinione sui film targati Marvel Studios ma anche di parlare di Avengers: Infinity War, in uscita nelle sale cinematografiche italiane il 25 Aprile di quest’anno.
Chris Evans, ormai interprete definitivo di Steve Rogers/Captain America, ha dichiarato:
La parte migliore di questi ultimi due film che ho girato con loro è che mi sono sentito parte della pellicola. Gli altri è come se fossero stati girati da qualcun’altro, non so se mi spiego. È come se li guardassi più che realizzarli. Questa è stata la prima volta in cui mi sono sentito presente sul set e vedere attori degli altri franchise, che ho visto e ammirato, venire a lavorare con noi… la Marvel non sbaglia mai, non lo ha ancora fatto. Non so come fanno!“.


In seguito Anthony Mackie ha affermato:
Ho chiesto alla Marvel se avrebbero fatto indossare il costume dei fumetti, quello bianco e rosso. Ho chiesto di indossare spandex per un paio di anni ma non me lo permettono!“.

Per quanto riguarda Avengers: Infinity War, l’interprete di Falcon ha svelato un dettaglio molto interessante:
Eravamo sul set a girare questa sequenza in cui corriamo in battaglia, credo si veda anche nel trailer. Tutti noi eravamo sul set e c’erano tipo 40 supereroi. Alla mia destra vedevo Tom Holland nei panni di Spider-Man e dall’altra parte c’era Dave Bautista come Drax“.

Sicuramente l’hype per Infinity War è notevole e queste affermazioni non fanno altro che aumentare le aspettative dei fan per questo film!

Fonte: ComicBook.com

Altri articoli in Cinema

The New Mutants: Maisie Williams conferma che Rahne Sinclair avrà l’accento scozzese

Alessio Lonigro20 Gennaio 2020
Star Wars

Star Wars – L’Ascesa di Skywalker, ha il rating più basso su Rotten Tomatoes di tutta la saga

Daniele Camerlingo20 Gennaio 2020
Zoë Kravitz

Zoë Kravitz, l’attrice ispirata dall’iconica interpretazione di Michelle Pfeiffer

Daniele Camerlingo19 Gennaio 2020

Doctor Strange in the Multiverse of Madness: La sinossi anticipa il ritorno della Gemma del Tempo?

Alessio Lonigro19 Gennaio 2020
20th Century

20th Century e Searchlight, Disney rimuove il nome “Fox”

Daniele Camerlingo18 Gennaio 2020

Black Widow: Svelato il mistero sul direttore della fotografia del film con Scarlett Johansson

Alessio Lonigro17 Gennaio 2020