Avengers: Endgame – le scene eliminate dal film

Cinema
Sara Susanna

Tempo di lettura: 5 minuti

Mentre Avengers: Endgame è già diventato il secondo film che ha guadagnato maggiormente nella storia del cinema dopo Avatar di James Cameron, gli sceneggiatori Christopher Markus e Stephen McFeely, e i registi Anthony e Joe Russo stanno rivelando ulteriori 
dettagli sulla produzione del film e anche sulle scene che sono 
state tagliate nel montaggio finale.

1. La Battaglia

Originariamente la battaglia finale contro Thanos doveva durare di più. Gli sceneggiatori di Endgame Christopher Markus e Stephen McFeely hanno confermato che una battaglia ancora più lunga è stata scritta e filmata, suggerendo che la scena avrebbe potuto essere un po’ più impressionante.

Markus e McFeely hanno detto:“Abbiamo scritto e girato una battaglia ancora più lunga con la sua struttura in tre atti.”

2. Il memoriale

Quando Scott Lang fa ritorno dal Regno Quantico e scopre cosa è accaduto si reca al memoriale mostrato a San Francisco con tutti i nomi delle persone scomparse dopo lo schiocco di Thanos, il memoriale sarebbe dovuto apparire in ogni città con milioni di nomi per ricordare coloro che sono scomparsi a causa della decimazione.

3. Natasha e il suo allenamento

Nel trailer e negli spot del film abbiamo visto diverse scene che mostrano Natasha Romanoff mentre faceva pratica al poligono di tiro o si allenava con il sacco da boxe, ma non sono state incluse nella pellicola.

4. Alcune scene di Thor

I trailer mostravano un Thor arrabbiato mentre brandiva Stormbreaker in cerca di vendetta, una scena non inclusa nel film. Tutta la pubblicità ha nascosto l’aspetto del salto post-temporale di Thor visto che l’abbiamo ritrovato come un fannullone sovrappeso dai capelli lunghi che sembra non troppo diverso dal Drugo di Il Grande LebowskiAnthony Russo ha anche spiegato che c’è stato quasi un bacio tra Thor e Valchiria: “C’era una scena in cui lei gli dava una pacca sulla spalla amichevolmente e lui si avvicinava per baciarla. Lei allora gli chiede cosa sta facendo e lui: “Oh, pensavo che quella pacca…”. Ma era una pacca d’addio. Era un momento molto divertente, ma l’abbiamo tagliato.”

5. Hulk è un Eroe

Bruce Banner è riuscito a trovare un equilibrio con Hulk, diventando Professor Hulk. Gli sceneggiatori hanno precisato però che è ancora un eroe ma la scena che lo dimostrava è stata tagliata dal film.

Markus: Abbiamo avuto una scena che illustrava più attivamente ciò che Hulk aveva fatto in termini di essere un eroe, invece di presentarlo nel ristorante e spiegare le cose. Quella scena non ti ha dato nulla in più, lo vediamo semplicemente seduto a un ristorante a mangiare pancakes. Questa scena ha poco contenuto.

McFeely:  Ci vuole un’eternità per imparare queste cose. Ma se la scena trasmette solo una cosa, probabilmente non è degna di essere nel film.

6. Tony e Nebula

Sarebbero state girate più scene tra Tony e Nebula nello spazio intenti ad approfondire il loro rapporto o a trovare nuovi modi per passare il tempo.

7. La trincea

Per quanto riguarda la battaglia finale, una scena che che non è entrata nel film ha coinvolto tutti gli eroi in una trincea.

McFeely: Non ha funzionato bene, ma abbiamo avuto una scena in una trincea in cui, per ragioni, la battaglia è stata messa in pausa per circa tre minuti e c’erano 18 persone che si facevano domande. Quando hai così tante persone, è inevitabile avere un botta e risposta. E quella non è una conversazione naturale. 
Markus: Questa scena ha anche richiesto loro di trovare un riparo sufficiente per avere una conversazione nel bel mezzo della più grande battaglia. 

8. Occhio di Falco e Vedova Nera

Pare ci fosse una versione alternativa in cui Occhio di Falco muore al posto di Vedova Nera ma il produttore degli effetti visivi era contrario all’idea. I due personaggi hanno condiviso una sequenza nel viaggio verso Voromir, quasi un saluto prima di ciò che sarebbe successo poco dopo e del sacrificio richiesto per ottenere la Gemma dell’Anima.

9. Il matrimonio e il funerale

I fratelli russo hanno rivelato a EW Radio come hanno gestito le scene con tanti attori sul set senza svelarne il significato. “È stata una giornata interessante perché riunire tutti questi attori è molto celebrativo e gioioso ma è stato per una ragione difficile nella scena del funerale”, ha detto Anthony Russo. “E inoltre, il punto della trama nella scena era uno dei più grandi segreti del film, quindi dovevamo essere molto, molto tranquilli al riguardo.”
Questo è quanto Joe Russo ha detto con la squadra che ha chiamato la scena “The Wedding” sul foglio delle chiamate del film per tutta la durata delle riprese. “Nessuno ha mai usato la parola funerale”, gli fa eco Anthony. “Era sempre un matrimonio.”  
Ma pare che sia stato girato, come azione di depistaggio, anche il matrimonio tra Tony e Pepper.

10. Katherine Langford

Annunciata nel cast ma grande assente nella pellicola, I registi Joe e Anthony Russo hanno rivelato durante il podcast HappySadConfused che hanno deciso di tagliare la scena di Katherine Langford dal film. La scena coinvolge l’attrice che interpreta la figlia adulta di Tony Stark e Pepper Potts, Morgan Stark.

Il personaggio di Morgan Stark (interpretato da Lexi Rabe) viene mostrato per la prima volta in Avengers: Endgame come parte della timeline ambientata 5 anni dopo lo schiocco. Tony sta vivendo una vita piuttosto bella e sposato con Pepper e ha una figlia. Il piano originale era far apparire Katherine Langford come l’adulta Morgan Stark quando Tony Stark usa il Guanto dell’Infinito, che ricrea una scena simile a quella di Thanos in Infinity War quando ha visto la giovane Gamora. Simile a Thanos, Iron Man sarebbe stato trasportato su un piano etereo dove avrebbe incontrato la versione futura di sua figlia lasciata indietro.

“L’intenzione era che la sua futura figlia…lo perdonasse e gli desse pace per andare”, ha detto Joe Russo. “Ma erano troppe idee in un film troppo complicato.”

Altri articoli in Cinema

Star Wars: Kevin Feige produrrà un film della saga grazie a Spider-Man

Alessio Lonigro21 Novembre 2019

Emma: il teaser trailer del film con Anya Taylor-Joy

Sara Susanna21 Novembre 2019

Avengers: Endgame – Gli sceneggiatori sugli archi narrativi di Captain America e Iron Man

Alessio Lonigro21 Novembre 2019

Avengers: Endgame – La colonna sonora del film nominata ai Grammy Awards

Alessio Lonigro21 Novembre 2019

Spider-Man: Far From Home – Il Primo Ministro chiede i danni agli USA per la distruzione di Londra

Alessio Lonigro21 Novembre 2019

Senza rimorso: il teaser trailer del film di Stefano Sollima dal romanzo di Tom Clancy

Stefano Dell'Unto21 Novembre 2019