Avengers: Endgame – La colonna sonora del film nominata ai Grammy Awards

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo aver realizzato la colonna sonora di The Avengers, di Avengers: Infinity War e di Avengers: Endgame, il compositore Alan Silvestri è stato candidato nella categoria “Miglior Soundtrack per un Media Visivo” alla 62ª edizione dei Grammy Awards che si terrà il prossimo 26 Gennaio.

Nella stessa categoria sono stati candidati anche Hans Zimmer per Il Re Leone, Marc Shaiman per Il ritorno di Mary Poppins, Ramin Djawadi (ingaggiato nuovamente dai Marvel Studios per comporre la OST de Gli Eterni) per la colonna sonora dell’ottava stagione de Il Trono di Spade e Hildur Guðnadóttir per la serie TV targata HBO Chernobyl. Oltre ad Avengers: Endgame, anche il Vincitore Premio Oscar Spider-Man: Into the Spider-Verse è stato candidato nella categoria Best Compilation Soundtrack For Visual Media.

Lo scorso mese, la produttrice Trinh Tran aveva già appoggiato la possibile candidatura di Alan Silvestri agli Oscar per la Miglior Colonna Sonora:
Penso di essere talmente fiera di ciascun reparto coinvolto nella realizzazione del film che vorrei che tutti ottenessero un riconoscimento per il loro lavoro. Alan Silvestri è stato veramente fantastico. È davvero difficile sceglierne solo uno perché sono stati tutti unici a modo loro. Ma come già detto, Alan è stato fantastico. Abbiamo lavorato per anni con lui ma in quest’ultimo film la musica ha rappresentato una connessione emotiva con i personaggi e con la storia. Abbiamo pensato sinceramente che fosse perfetta per Endgame.

SINOSSI
Dopo i devastanti eventi di Avengers: Infinity War (2018), l’universo è in rovina a causa degli sforzi del Titano Pazzo, Thanos. Con l’aiuto degli alleati rimasti in vita dopo lo schiocco, gli Avengers dovranno riunirsi ancora una volta per annullare le azioni di Thanos restaurando così l’ordine nell’universo una volta per tutte, a costo delle conseguenze che tutto ciò potrebbe portare.

Fonte: Deadline

NerdPlanet consiglia...
Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di Avengers: Endgame? Che aspetti? Clicca qui!

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020