Assassin’s Creed: il film, novità riguardanti i futuri capitoli dei videogiochi

Cinema
Francesco Procopio
Francesco, è nato il 1° novembre del 1995 nella città di Torino. Cresciuto a pane, Dragon Ball e Pokémon, si è appassionato relativamente tardi ai videogiochi, all’età di 10 anni, da quel momento ha capito che [..]

Francesco, è nato il 1° novembre del 1995 nella città di Torino. Cresciuto a pane, Dragon Ball e Pokémon, si è appassionato relativamente tardi ai videogiochi, all’età di 10 anni, da quel momento ha capito che [..]

Tempo di lettura: 2 minuti

Il film di Assassin’s Creed uscirà nelle sale di tutto il mondo a Dicembre, e come abbiamo visto dai vari trailer usciti sino ad oggi ci sono stati parecchi restyling in tutto l’universo che noi conosciamo, nato nel lontano 2007 con il primo capitolo della saga. Appunto sono proprio i nuovi look dell’universo di Assassin’s Creed ha essere oggetto di discussione, secondo la star del film Micheal Fassbender la Ubisoft sta decidendo di introdurre il nuovo Animus del film, quella specie di braccio robotico, anche nei futuri capitoli della saga videoludica.

assassins-creed-animus-design

Sempre l’attore rivela anche che quando hanno iniziato i lavori sul film il team di produzione ha voluto re-inventare l’Animus, che si è sempre aggiornato in ogni capitolo della saga passando da un tavolo ad una poltrona “da dentista”. Il team invece voleva qualcosa di più cinematografico arrivando alla fine a questa specie di braccio robotico. Addirittura l’attore all’inizio aveva pensato di fare dell’Animus un serbatoio con del liquido dentro per dare l’idea di un grembo materno.

Il CEO di Ubisoft, Yves Guillemot ha detto in un intervista che se il film avrà il successo da loro programmato, porteranno il futuro business dell’azienda ha riutilizzare i personaggi dei film anche nei videogiochi.

Può diventare, in molti modi, qualcosa di interessante per l’azienda che spinge il marchio a farsi conoscere, creare nuovi personaggi che potremo riutilizzare anche nei videogiochi. Creare dei contenuti per la IP da trasferire dal film al videogame. Non è solo il denaro che facciamo dal film che ci importa, ma l’importante è che siamo in grado di creare e esplorare nuovi mondi e personaggi. Tutti gli effetti speciali potranno essere utilizzati in futuro, per migliorare sempre la qualità dei nostri giochi

Il film è atteso per il 21 Dicembre, è non sarà accompagnato da nessun nuovo capitolo videoludico. Il cast del film comprende Micheal Fassbender, Marion Cotillard e Jeremy Irons.

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020