Ant-Man: Michael Douglas rivela che ci sono state discussioni sul terzo capitolo

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

In concomitanza con un incontro con la stampa durante una visita della Television Critics Association sul set della sua nuova serie The Kominski Method prodotta da Netflix, Michael Douglas, interprete di Hank Pym nel Marvel Cinematic Universe, ha rivelato che si è già discusso dei piani per un terzo capitolo dedicato ad Ant-Man.

Ecco cosa ha dichiarato Michael Douglas secondo ET Online:
Ci sono state alcune discussioni [su un altro film su Ant-Man]…[ma] niente di formale che io sappia. Me lo dicono un po’ all’improvviso. La prima volta in cui si viene a sapere qualcosa su un progetto, è già alla sua terza riscrittura.

In un secondo momento, interrogato sul destino del suo personaggio in seguito agli eventi di Avengers: Infinity War, l’attore ha dichiarato:
Sai bene che non posso dire niente su questo argomento. Hanno una di quelle macchine che, appena dici la parola ‘Avengers’, una cerbottana ti colpisce sul lato del collo.”

L’ultima apparizione del personaggio risale alla scena dopo i titoli di coda di Ant-Man and the Wasp in cui Hank Pym, Janet Van Dyne (Michelle Pfeiffer) e Hope Van Dyne (Evangeline Lilly) sono stati vittime dello schiocco di Thanos. Al momento non ci è dato sapere se Hank Pym apparirà in Avengers: Endgame, culmine dell’intero Marvel Cinematic Universe, nonostante il personaggio di Evangeline Lilly sia accreditato nella lista del cast del film diretto dai fratelli Anthony e Joe Russo.

SINOSSI
In seguito agli eventi di Captain America: Civil War, Scott Lang è agli arresti domiciliari. La richiesta di aiuto del professor Hank Pym e della figlia Hope però lo obbligano a trovare uno stratagemma per eludere la polizia e tornare in azione.

Fonte: ComicBook.com

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020