Ant-Man and the Wasp: rivelato un cameo segreto

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Uno degli aspetti più divertenti a cui il Marvel Cinematic Universe ci ha abituato, sin dal primo Iron Man diretto da Jon Favreau, è l’apparizione a sorpresa di alcune celebrità, scrittori, disegnatori o persino di veri e propri personaggi fittizi all’interno dei vari film che lo compongono. Tra i tanti, il cameo più divertente che tutti i fan dei cinecomics Marvel cercano sempre di individuare è quello di Stan Lee, il “papà” della maggior parte dei personaggi di cui vediamo trasposte le avventure sul grande schermo. Lo stesso discorso è applicabile al recente Ant-Man and the Wasp, sequel del fortunato primo capitolo dedicato all’Uomo Formica della Casa delle Idee sempre diretto da Peyton Reed. Oltre al cameo di Stan “The Man” Lee, infatti, sembra essere passata in sordina l’apparizione di un certo disegnatore: Rodrigo Bastos Didier.


In concomitanza con il Fan Expo Canada, Evangeline Lilly (interprete di Hope Van Dyne/Wasp nel MCU) ha avuto modo di promuovere una nuova serie di libri illustrati per ragazzi intitolata The Squickerwonkers, disegnati proprio da Rodrigo Bastos Didier. Durante il panel di presentazione, Didier ha rivelato di aver interpretato un ruolo in Ant-Man and the Wasp:
Ho un segreto da svelarvi. Avete presente la scena di Ant-Man and the Wasp in cui Hope Van Dyne entra nel ristorante per parlare con Sonny Burch? Io interpreto il cameriere del ristorante.”


In un secondo luogo, quando è stato chiesto ad Evangeline Lilly e a Didier quale team-up tra supereroi vorrebbero vedere in futuro, l’attrice ha scherzato su dicendo che al disegnatore non è permesso parlarne perché anche lui ora fa parte del Marvel Cinematic Universe. È altamente probabile, pertanto, che Evangeline Lilly sia già a conoscenza dei futuri piani dei Marvel Studios per il personaggio di Wasp che potrebbe avere un ruolo ancora più importante nella presunta Fase 4 del MCU.

SINOSSI
In seguito agli eventi di Captain America: Civil War, Scott Lang è agli arresti domiciliari. La richiesta di aiuto del professor Hank Pym e della figlia Hope però lo obbligano a trovare uno stratagemma per eludere la polizia e tornare in azione.”

Fonte: Comicbook.com

Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami

Altri articoli in Cinema

Rambo: Last Blood Recensione, tornare a casa in un mondo di morte

Stefano Dell'Unto19 Settembre 2019

Knives Out: il nuovo trailer del film di Rian Johnson con Daniel Craig e Chris Evans

Stefano Dell'Unto18 Settembre 2019
KOker

Joker, il nuovo poster IMAX

Daniele Camerlingo18 Settembre 2019

Spider-Man: Far From Home – Martin Starr sul divorzio Sony/Disney e sul cameo di J.K. Simmons

Alessio Lonigro18 Settembre 2019

Marvel Studios: Colin Trevorrow rivela di aver rifiutato la regia di Guardiani della Galassia

Alessio Lonigro17 Settembre 2019

Nell’erba alta: il trailer del film Netflix tratto dal racconto di Stephen King e Joe Hill

Stefano Dell'Unto17 Settembre 2019