Animali Fantastici e Dove Trovarli trionfa al box office italiano

Cinema
Avatar
Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Padova dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma, Dublino, Matera e Padova. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia e geografia alle superiori e alle medie, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Padova dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma, Dublino, Matera e Padova. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia e geografia alle superiori e alle medie, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Tempo di lettura: 1 minuto

Nel primo giorno di programmazione di Animali Fantastici e Dove Trovarli trionfa al box office italiano, incassando quasi 800.000 euro. Il primo film della nuova saga cinematografica scritta da J.K. Rowling e diretta da David Yates, prequel di Harry Potter, ha debuttato nei cinema giovedì 17 Novembre, con 772mila euro e una media di oltre 1.100 euro per sala.

Il film ha incassato quasi 7 milioni di dollari in circa cinquemila schermi sparsi per nove territori, debuttando al primo posto in tutti i paesi in cui viene programmato. In Francia e Corea del Sud ha incassato la bellezza di 1.8 e 1.7 milioni di dollari. Ieri è uscito in altri 38 paesi, incluse Germania e Russia, e oggi esce in Gran Bretagna, Spagna, Messico, Stati Uniti e un’altra dozzina di territori.

animali-fantastici-newt

Per quanto riguarda le previsioni fatto per l’incasso del primo week-end di programmazione, le stime fatte prevedono un guadagno di almeno 75 milioni di dollari nel weekend di apertura. Molti si stanno già chiedendo se questa cifra sarà sufficiente per lanciare quello che la Warner Bros. e JK Rowling hanno immaginato come una serie di cinque film. Ma se pensiamo che Harry Potter e i doni della morte vol 2 ha guadagnato 169 milioni di dollari, le stime per Animali Fantastici e Dove Trovarli, sembrano una magrissima aspettativa.

Per scoprire le prime reazioni della critica mondiale su questo nuovo film evento, leggete in nostro articolo a riguardo. E voi, non esitate a dirci la vostra opinione a riguardo.

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020