Animali Fantastici – David Yates parla di Grindelwald

Cinema
Roberta Galluzzo
Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

Tempo di lettura: 2 minuti

Gellert Grindelwald è il principale antagonista della saga cinematografica Animali Fantastici e Dove Trovarli, promossa da Warner Bros e basata sull’universo magico creato dalla scrittrice JK Rowling. Nel primo film ha avuto il doppio volto di Colin Farrell e Johnny Depp, quest’ultimo continuerà ufficialmente ad interpretarlo nei film che seguiranno. Di recente in una intervista con DenOfGeek a margine della promozione di Animali Fantastici e Dove Trovarli, il regista del film David Yates (Harry Potter e i Doni della morte) ha voluto parlare delle sue intenzioni riguardo il personaggio e il suo futuro sviluppo.

grindelwald

In particolare Yates si è focalizzato molto sulle differenze tra Grindelwald e la nemesi di Harry Potter, Tom Riddle – Lord Voldemort: “In questo film abbiamo solamente accennato alla prima parte della storia che Jo (La Rowling) affronterà nel corso di questi cinque episodi con l’introduzione di Grindelwald. Mentre Voldemort cerca di governare attraverso la paura, la cosa spaventosa di Grindelwald è che si tratta di un uomo che mira a conquistare il cuore e la mente delle persone. È un giocatore molto più sofisticato di Voldemort. Ha esattamente lo stesso scopo, ovvero di dominare e controllare il mondo magico e quello non magico, ma ha un piano molto più sofisticato. E di conseguenza risulta essere più minaccioso, perché agisce con inganno e porta dalla sua parte altre persone. Sarà leggermente più difficile da portare al cinema, perché non è il tipico cattivo che dice: “Sono cattivissimo e vi ucciderò tutti se non oserete inchinarvi a me”.

grindelwald

Grindelwald viene descritto come un uomo terribilmente affascinante e dal carisma estremamente forte, in grado di pilotare la mente delle persone a suo favore. Non dimentichiamoci che per un breve periodo riuscì anche a manipolare il giovane Albus Silente, prima di costringerlo alla fuga dopo lo scontro in cui sua sorella, Ariana Silente, venne uccisa. In Animali Fantastici abbiamo avuto un piccolo assaggio della follia nascosta nella sua mente. Tom Riddle era un villain che bramava  più di ogni altra cosa l’immortalità, e c’era un solo ostacolo a frapporsi tra lui ed essa, quell’ostacolo era il giovane mago Harry Potter.  Nella nuova saga sarà molto interessante esplorare le sottigliezze e gli elementi che rendono Grindelwald così imprevedibilmente folle, cercando allo stesso tempo di non renderlo mai plateale ma soffermandosi di più sul suo carattere infido. Di certo Johnny Depp è un attore che saprà mostrarci entrambe le parti in modo magistrale e possiamo aspettarci solo il meglio da lui.

 

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020