Amy Adams pensa che non interpreterà più Lois Lane

Cinema
Stefano Dell'Unto

Tempo di lettura: 1 minuto

Intervenuta al talk Actors on Actors di Variety, Amy Adams si è detta dubbiosa su un suo eventuale ritorno nel ruolo di Lois Lane nel DC Universe cinematografico: “Credo di aver finito con il DC Universe. Penso che stiano ripensando tutto. Non conosco i dettagli.”

E’ stato recentemente riportato che L’Uomo d’Acciaio 2 e The Flash non sono più una priorità per Warner Bros. e DC Films che si stanno concentrando su altri progetti, a cominciare da Aquaman, in uscita a gennaio in Italia. Sono inoltre in fase di sviluppo Birds of Prey, New Gods, The Batman, Suicide Squad 2, Blue Beetle e, forse, un film su Zatanna.

Come precedentemente riportato, Henry Cavill sarebbe in procinto di lasciare il ruolo di Superman. Dietro la decisione ci sarebbero problemi di natura contrattuale e alla mancanza di interesse da parte della Warner in un nuovo film su Superman.

Fonte: Variety

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020