Cinema
Avatar
Di formazione umanistica, faccio lo speaker radiofonico, il webmaster, il mediatore interculturale, il blogger e, per passione scrittore e poeta. Ho una grande passione per il cinema e le serie TV (prevalentemente con tematiche fantascientifiche)
@https://twitter.com/armandodicarlo0

Di formazione umanistica, faccio lo speaker radiofonico, il webmaster, il mediatore interculturale, il blogger e, per passione scrittore e poeta. Ho una grande passione per il cinema e le serie TV (prevalentemente con tematiche fantascientifiche)

Tempo di lettura: 2 minuti

Arriverà nei cinema statunitensi il 14 Settembre 2018 il thriller A Simple Favor diretto da Paul Feig (Spy, Ghostbusters) con protagoniste Anna Kendrick e Blake Lively, di cui oggi possiamo vedere il primo teaser trailer “Cos’è successo a Emily?

Adattamento dell’omonimo romanzo scritto da Darcey Bell, edito in Italia da Rizzoli, il film è sceneggiato dallo stesso Feig ed è  in arrivo in Italia con Leone Film Group.  Il film è stato lanciato da una curiosa campagna social della sua protagonista, Blake Lively.

L’ex diva di Gossip Girl ha cancellato tutti i post del suo profilo Instagram per poi eliminare, uno dopo l’altro, anche tutti i profili da lei seguiti. Persino quello del marito Ryan Reynolds. In compenso Blake ha iniziato a seguire 38 profili, tutti appartenenti a persone con lo stesso nome: Emily Nelson. Ma chi è Emily Nelson? Ovviamente la protagonista del mistery thriller ricco di imprevisti e colpi di scena, che vede Anna Kendrick, Henry Golding e Rupert Friend completare il cast.

Primo Poster

La storia segue la vicenda di Stephanie (Anna Kendrick), una madre single, la cui vita viene capovolta quando la sua migliore amica Emily (Blake Lively) scompare senza lasciare traccia.
Tutto inizia con un piccolo favore, una gentilezza da una madre a un’altra. Emily chiede a Stephanie di prendere il figlio Nicky all’uscita da scuola, cosa che la seconda fa senza problemi. Nicky e Miles, infatti, sono compagni di classe e migliori amici, proprio come lei ed Emily.
Tuttavia, Emily non torna a prendere il figlio. Non chiama e non risponde ai messaggi. Stephanie capisce che deve essere successo qualcosa di orribile, perché la donna non avrebbe mai abbandonato Nicky, indipendentemente da ciò che afferma la polizia.
Terrorizzata, Stephanie comincia a cercare aiuto tra i lettori del suo blog. Inoltre, contatta Sean (Henry Golding), il reticente e seducente marito dell’amica, per offrirgli supporto morale.
Col passare dei giorni, i due si innamorano e poi giunge la scioccante notizia riguardo al ritrovamento di un corpo, che sembrerebbe essere proprio quello di Emily. Secondo la polizia la donna si sarebbe suicidata, ma sarà veramente così?
Molto presto, Stephanie inizierà a vedere che niente è così facile come appare, non l’amicizia, non l’amore e neanche un semplice favore.

Altri articoli in Cinema

Silver & Black: Gina Prince-Bythewood parla dello spin-off abbandonato di Spider-Man e di Disney+

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Spider-Man 3: Sony Pictures rimanda ufficialmente l’uscita del film con Tom Holland

Alessio Lonigro25 Aprile 2020

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth crede che i film Marvel riporteranno il pubblico in sala

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

Morbius: Tyrese Gibson è entusiasta di interpretare un personaggio Marvel

Alessio Lonigro24 Aprile 2020

X-Men: Tom Payne si candida al ruolo di Wolverine nel Marvel Cinematic Universe

Alessio Lonigro23 Aprile 2020

Fantastic 4: Un concept art scartato dal film di Josh Trank rivela il design della Fantasti-Car

Alessio Lonigro23 Aprile 2020