your name – Paramount Pictures produrrà un adattamento live action americano

Cinema
Alessandro d'Amito
Siberian89 o, per gli amici Sib. Geek blogger, amante di film, giochi, serie tv, fumetti, romanzi, Magic the Gathering, Hearthstone. Fanatico Caotico.
@Siberian89

Siberian89 o, per gli amici Sib. Geek blogger, amante di film, giochi, serie tv, fumetti, romanzi, Magic the Gathering, Hearthstone. Fanatico Caotico.

your name, il fortunato film d’animazione scritto e diretto da Makoto Shinkai che ha dominato i box office durante lo scorso inverno, avrà il suo adattamento americano live action.

Ad occuparsi del film saranno Paramount Pictures e Bad Robot, che hanno raggiunto un accordo con la giapponese Toho Co. per realizzarne un adattamento made in USA, con Eric Heisserer incaricato del copione. A bordo del progetto ci sono anche J. J. AbramsLindsey Weber, produttori per Bad Robot, assieme al produttore del film originale Genki Kawamura.

your name Makoto Shinkai

Essendo il progetto ancora alle sue fasi iniziali, non si hanno altre notizie riguardanti possibili attori coinvolti o indizi su chi possa occuparsi della regia di questo adattamento.

La speranza è che venga mantenuta l’atmosfera del film di Shinkai, nonostante l’ovvio cambio di ambientazione e la difficile rappresentazione di due diverse culture legate alla localizzazione americana. Continueremo a portarvi tutti gli aggiormanenti, perciò continuate a seguirci per le novità su questo nuovo remake americano.

Fonte

Altri articoli in Cinema

Mission: Impossible - Fallout

Terminate le riprese principali di Mission: Impossible – Fallout

Silvestro Iavarone22 febbraio 2018

NETFLIX – Novità della Settimana [16-22/02]

Andrea Prosperi22 febbraio 2018

Pre-ordinabile l’intera soundtrack della trilogia de Il Signore degli Anelli su Vinile

Carmen Graziano22 febbraio 2018

Fullmetal Alchemist: Live Action, la Recensione

Carmen Graziano22 febbraio 2018

Venom: Ecco quale potrebbe essere il cameo di Tom Holland

Francesco Damiani22 febbraio 2018

Yondu presente in una scena tagliata in Thor Ragnarok

Francesco Damiani22 febbraio 2018