Xbox Game Pass: I nuovi giochi saranno disponibili da subito al lancio

News
Appassionato di videogames, di cinema e di musica; Scrivo e suono per passione.

Appassionato di videogames, di cinema e di musica; Scrivo e suono per passione.

Microsoft ha annunciato una succosa novità che farà sicuramente contenta tutta la community della Xbox.

La novità riguarda l’ampliamento e il rinnovamento di Xbox Game Pass, nello specifico tutte le esclusive prodotte da Microsoft Studios, dove a quanto pare tutti gli utenti potranno godere di tutti i titoli disponibili allo stesso giorno del lancio.
Ma esattamente questo cosa significa ? Significa che i titoli di Xbox One, al lancio, potranno essere provati fin da subito e saranno già integrati nel Game Pass, a partire, ad esempio, da Sea Of Thieves, che sarà disponibile dal 20 marzo e lo stesso giorno sarà già presente nel catalogo.


Questo non riguarderà solo i titoli annunciati come Sea Of Thieves, State Of Decay 2 e Crackdown 3, ma andrà a comprendere anche i giochi della Microsoft Studios che verranno presentati in futuro, includendo anche i nuovi episodi che sulla Xbox hanno fatto la storia ludica, come Gears Of War, Forza, e Halo.

Di certo Microsoft ha iniziato da poco ad esplorare questo servizio ma con questo nuovo modello potrà garantire un esperienza ludica davvero interessante ai propri fan, oltre a dare dei nuovi modi di gioco per vivere una nuova esperienza di gioco.

FONTE:GEMATSU

Altri articoli in News

Pre-ordinabile l’intera soundtrack della trilogia de Il Signore degli Anelli su Vinile

Carmen Graziano22 febbraio 2018

IT CAPITOLO DUE: Le riprese dovrebbero iniziare a Giugno di quest’anno

Francesco Damiani19 febbraio 2018

Titan Comics pubblicherà un nuovo fumetto su Dark Souls

Francesco Damiani17 febbraio 2018

RUMOR: in arrivo una Limited Edition per Dark Souls Remastered ?

Francesco Damiani9 febbraio 2018

Xbox One – Presentate due nuove periferiche

Francesco Damiani8 febbraio 2018

Final Fantasy XV Pocket Edition arriva in anticipo sulle piattaforme mobile

Francesco Damiani8 febbraio 2018