Cinema
Angelo Tartarella
Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

ll terzo capitolo del reboot del franchise de Il Pianeta delle Scimmie targato Twentieth Century Fox è stato rilasciato ufficialmente al New York Comic Con. Il titolo è rivelatore, insieme allo slogan: “War For The Planet of The Apes” e “La Guerra è già cominciata“.

Il trailer mostra un’immagine di Cesare, sotto quella che sembra neve, mentre in sottofondo passano pezzi del dialogo dall’ultimo film uscito nelle sale della saga, L’alba del Pianeta delle Scimmie del 2014: “Devi andare… prima che il combattimento cominci, mi dispiace… la Guerra… è… cominciata.” con quest’ultima parola il volto del protagonista si disperde nel vento.

L’attore Andy Serkis, che interpreta Cesare, è stato raggiunto dal regista Matt Reeves e dal produttore Dylan Clark  stasera al New York Comic-Con, dove verranno mostrate in anteprima alcune scene del dietro le quinte di War For the Planet of the Apes. Andy Sarkis tornerà domani pomeriggio per parlare della sua carriera e per una sessione di domande e risposte con i fan.

rise-of-the-planet-of-the-apes1

Il film è il sequel diretto della pellicola del 2014, ambientato 10 anni dopo che Febbre Simian ha spazzato via il 99% della razza umana, lasciando le scimmie con una intelletto geneticamente potenziato a cominciare una loro civiltà.  Contro questa storia di fondo la colonia di Cesare si troverà in conflitto con un gruppo di esseri umani sopravvissuti, il che aprirà la strada ad una guerra ancora più grande.

In War for the Planet of the Apes, Cesare e le sue scimmie sono costrette ad affrontare un conflitto mortale contro un esercito di umani, guidato da un Colonnello senza scrupoli. Dopo che le scimmie avranno affrontato gravi perdite, Cesare combatterà contro i suoi istinti più oscuri e comincerà la sua mitica missione per vendicare la sua specie. La fine del viaggio porta i due faccia a faccia, Cesare e il Colonnello si affronteranno in un epico scontro da cui dipenderà il destino delle loro specie e il futuro del pianeta.

War for the Planet of the Apes arriverà nelle sale cinematografiche americane il 14 Luglio 2017 e avrà come protagonisti anche Woody Harrelson, Steve Zahn, Judy Greer, Karin Konoval, Amiah Miller e Terry Notary.

Altri articoli in Cinema

star wars

Star Wars Episodio VIII – L’arco narrativo di Kylo Ren

Roberta Galluzzo20 agosto 2017
Ant-Man and the Wasp

Ant-Man and The Wasp – Nuove foto dal set dei protagonisti

Luca Paura20 agosto 2017
IT

IT: Già previsto un debutto da almeno 50 milioni di dollari

Roberta Galluzzo18 agosto 2017

Star Wars – Il film su Obi-Wan Kenobi si farà!

Imma Marzovilli18 agosto 2017
mammaiuto film un lungo cammino

Mammaiuto al cinema: Brandon Box acquisisce i diritti di Un lungo cammino

Claudia Padalino16 agosto 2017

Gremlins 3: Gizmo potrebbe morire

Rachele Innocenti16 agosto 2017