Rubriche

Un mio parere su Supergirl

Rubriche
Alessandro Niro

Nato il 16 luglio 1988, è stato fin da bambino appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e fumetti. Ex redattore/recensionista di varie testate giornalistiche e attualmente titolare di una società Informatica, ha deciso di aprire una propria freepress dedicata al mondo nerd. La passione per quello che fa ed ama, non lo ha mai fermato davanti a niente e nessuno.

Ho visto l’episodio pilota 1×01 di Supergirl. Ammetto, avevo paura di ritrovarmi in una saga come Smallville, così non è stato. Ma peggio.

Sono stato davvero molto deluso dal lavoro di Glen Winter, dopo gli eccellenti Arrow e The Flash, mi aspettavo da Supergirl, molto, molto di più. La Serie inizia subito con una Kara consapevole dei suoi poteri, che salva centinaia di persone da un atto terroristico su un aereo (già visto e rivisto). Già subito nella prima puntata 2 persone sanno/scoprono il suo segreto (oltre ovviamente alla sorella terrestre). Già da subito, ha pronto il suo costume, con mantello e tutto l’occorrente per difendere il crimine. Nessuna consapevolezza dei suoi poteri, nessuna storia, nessuna suspence con i suoi amici nel nascondere che lei è una fottuta aliena venuta da Kripton! Niente, niente di tutto ciò.

Penso peraltro e senza offesa, che Melissa Benoist non vada bene col personaggio. È una bravissima attrice, questo non lo metto in dubbio, ma in questo contesto non la vedo credibile…

Se questo sarà lo stile dei futuri episodi, sono certo che Supergirl non avrà una seconda stagione… A voi ora i pareri!

 

Altri articoli in Rubriche

Amazon

Videogiochi Amazon: In offerta Ratchet & Clank, Assassin’s Creed Syndicate, Mafia 3

Giuseppe Barbieri23 maggio 2017

Destiny 2: analisi, video e resoconto completo dell’evento reveal Bungie

Alessandro Niro19 maggio 2017

Presentazione gameplay Destiny 2: orario e link diretta streaming

Alessandro Niro18 maggio 2017
Amazon

Videogiochi Amazon: Mad Max, Batman Arkham Knight, Mirror’s Edge Catalyst

Giuseppe Barbieri16 maggio 2017

Dungeons 2: un’imperdibile occasione per averlo gratis!

Miriam Crucinio12 maggio 2017

Frankestein Junior (1974), L’Aereo più pazzo del Mondo (1980): quando la parodia ben fatta vale più dell’originale

Angelo Tartarella4 maggio 2017