Tom Clancy’ s Rainbow Six Siege, annunciato “Operation White Noise” e l’anno 3.

News
Chiara Parisi

Tom Clancy’s Rainbow Six Siege, lo sparatutto tattico per eccellenza di casa Ubisoft, sta per vedere l’uscita dell’ultima stagione del secondo anno di operatori.

Infatti Ubisoft, dopo un aggiornamento per rielaborare i precedenti operatori e alcuni problemi riguardo la latenza, ha confermato l’arrivo di tre nuovi operatori. Gli operatori saranno due sudcoreani di un’unità speciale, creata appositamente per le minacce terroristiche alle olimpiadi del 1988, chiamata White Tiger, e un operatore appartenente alla GROM, come Ela, già inserita dalla precedente stagione Blood Orchid. Insieme a questi nuovi operatori, arriverà una nuova mappa, “Vertigo-inducted“, ambientata in una torre dello skyline di Seoul, in Sud Corea.

Inoltre Ubisoft, con la chiusura del secondo anno, ha preannunciato l’arrivo di un terzo anno, lasciando però gli utenti senza ulteriori notizie.

Altri dettagli riguardanti i nuovi operatori e la mappa,  saranno svelati durante le finali della Rainbow Six Siege Pro League, il 18 e 19 Novembre, che potrete seguire a questo link.

Ricordiamo che Rainbow Six Siege è disponibile per Xbox One, Ps4 e Pc.

Fonte

Altri articoli in News

Pokémon su Switch: le immagini trapelate sugli starter sono false

Antonio Salvatore Bosco21 febbraio 2018

[RUMOR] Pokémon su Switch: ecco i possibili Starter di ottava generazione

Antonio Salvatore Bosco21 febbraio 2018

Dragon Ball FighterZ: ecco le prime immagini ufficiali per Broly e Bardak

Francesco Damiani21 febbraio 2018

Bornout Paradise è pronto a tornare su console next gen

Francesco Damiani21 febbraio 2018

Death Stranding: Kojima sta pianificando qualcosa per l’E3 2018

Francesco Damiani21 febbraio 2018

Diablo III arriverà su Nintendo Switch nei primi mesi del 2019?

Francesco Damiani20 febbraio 2018