Titanfall 2 – tre video presentano i tre Titan

News
Maria Elena Sirio
Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Ion, Scorch e Northstar. Ecco i nomi di tre Titan che saranno presenti all’interno di Titanfall 2. A presentarli al pubblico, mediante tre video differenti che ne mostrano le caratteristiche e abilità, sono state Respawn e Electronic Arts. 

Il primo Titan a cui diamo un’occhiata è Ion. Quest’ultimo sarà in grado di spostare l’energia tra le sue armi principali, tra cui spiccano la machine gun “splitter fire”, uno scudo vortice e un’arma sopra la spalla. Possederà inoltre un’abilità particolare, chiamata laser core, che partirà dalla sua zona toracica.

Secondo Titan è Scorch, mech già disponibile nella versione beta del gioco, basato su una miscela equilibrata di attacco e difesa. La sua abilità principale consisterà in un’utilissima trappola incendiaria, che permetterà di dare fuoco ad una parte del campo di battaglia.

Ultimo, ma non meno importante, è il Titan Northstar. Quest’ultimo sarà uno dei più agili, capace di usare armi di precisione e abilità connesse con altre trappole, in modo da aumentare il danno causato.

Altri articoli in News

Titan Comics pubblicherà un nuovo fumetto su Dark Souls

Francesco Damiani17 febbraio 2018

Ubisoft lancia un sondaggio per il prossimo capitolo di Assassin’s Creed

Francesco Damiani17 febbraio 2018

Sea of Thieves, trapelate alcune immagini del mostruoso Kraken

Chiara Parisi16 febbraio 2018

[RUMOR]Metroid Prime 4 potrebbe includere un comparto online ?

Francesco Damiani15 febbraio 2018

Spyro Trilogy Remastered in arrivo in estate su PS4?

Riccardo Cantù13 febbraio 2018

Kingdom Hearts 3: svelati nuovi dettagli sullo sviluppo del gioco

Francesco Damiani11 febbraio 2018