THQ Nordic annuncia la sua line up per la Gamescom 2017

News
Alessandro d'Amito
Siberian89 o, per gli amici Sib. Geek blogger, amante di film, giochi, serie tv, fumetti, romanzi, Magic the Gathering, Hearthstone. Fanatico Caotico.
@Siberian89

Siberian89 o, per gli amici Sib. Geek blogger, amante di film, giochi, serie tv, fumetti, romanzi, Magic the Gathering, Hearthstone. Fanatico Caotico.

In previsione della Gamescom, THQ Nordic ha annunciato la line up di titoli che presenterà durante l’evento, per un totale di ben otto titoli di cui due ancora da scoprire.

Nella lista dei giochi che sarà possibile provare durante l’evento a Cologne abbiamo una versione quasi definitiva di ELEX (PS4, XBox One e PC), l’acclamato Battle Chasers: Nightwar (Nintendo Switch), la campagna single player di SpellForce 3 e di Aquanox: Deep Descent e nuovi dettagli riguardanti The Guild 3Wreckfest (frutto della coperazione con Bugbear Entertainment).

Per i due titoli misteriosi, THQ Nordic ha solo dichiarato che il primo sarà una IP totalmente nuova e che sarà un Open World RPG kung-fu fiabesco post apocalittico, mentre il secondo sarà un nuovo capitolo di una conosciuta IP horror.

Durante la Gamescom sarà ovviamente possibile provare con mano i giochi annunciati, mentre siamo curiosi di scoprire i due titoli misteriosi ancora da annunciare. Continuate a seguirci per maggiori novità.

Fonte: THQ Nordic

Altri articoli in News

Pokémon su Switch: le immagini trapelate sugli starter sono false

Antonio Salvatore Bosco21 febbraio 2018

[RUMOR] Pokémon su Switch: ecco i possibili Starter di ottava generazione

Antonio Salvatore Bosco21 febbraio 2018

Dragon Ball FighterZ: ecco le prime immagini ufficiali per Broly e Bardak

Francesco Damiani21 febbraio 2018

Bornout Paradise è pronto a tornare su console next gen

Francesco Damiani21 febbraio 2018

Death Stranding: Kojima sta pianificando qualcosa per l’E3 2018

Francesco Damiani21 febbraio 2018

Diablo III arriverà su Nintendo Switch nei primi mesi del 2019?

Francesco Damiani20 febbraio 2018