The Legend Of Zelda: Eiji Aonuma vorrebbe un gioco multiplayer

News
Davide Montalto
Davide nasce a Trapani nel luglio del 1995, all’età di 5 anni si trasferisce a Brescia dove vive tutt’ora. Fin da piccolo è appassionato di videogames e serie TV/film, la prima console è stato lo storico nintendo DS Lite, che conserva ancora gelosamente. Dai 15 anni si avvicina al mondo delle serie TV, usando il tempo libero disponibile per l’infinito recupero delle puntate. Da qualche anno si è avvicinato al mondo della MARVEL [..]

Davide nasce a Trapani nel luglio del 1995, all’età di 5 anni si trasferisce a Brescia dove vive tutt’ora. Fin da piccolo è appassionato di videogames e serie TV/film, la prima console è stato lo storico nintendo DS Lite, che conserva ancora gelosamente. Dai 15 anni si avvicina al mondo delle serie TV, usando il tempo libero disponibile per l’infinito recupero delle puntate. Da qualche anno si è avvicinato al mondo della MARVEL [..]

Durante una recente intervista, Eiji Aonuma ha parlato della possibilità di vedere in futuro un altro titolo della serie The Legend Of Zelda multiplayer. Questo desiderio sarebbe nato a causa del grande successo riscontrato con The Legend Of Zelda Tri Force Heroes, uscito per Nintendo 3DS.

Per adesso si tratta soltanto di un’idea e non vi è nulla di certo, ma Anouma avrebbe affermato di voler continuare a sperimentare con la serie Zelda, e questo fa pensare che il produttore giapponese abbia deciso di tenere in conto questa idea.

Altri articoli in News

Evento Nintendo speciale previsto per le 23:00 di questa sera

Francesco Damiani17 gennaio 2018

Scribblenauts, Warner Bros annuncia il ritorno della serie per il 2018

Chiara Parisi17 gennaio 2018

PS4 PRO: La Limited Edition di Monster Hunter World arriverà in Europa

Francesco Damiani16 gennaio 2018

Monster Hunter World: Tutte le novità sulla terza Open Beta

Francesco Damiani16 gennaio 2018

Sony apre le iscrizioni alla beta del prossimo firmware PS4

Chiara Parisi16 gennaio 2018

Ex dipendenti di Quantic Dream denunciano omofobia e razzismo

Veronica Fontana15 gennaio 2018