News

The Division: ban permanenti per i cheater

News
Alessandro Niro
Nato il 16 luglio 1988, è stato fin da bambino appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e fumetti. Ex redattore/recensore di varie testate giornalistiche e attualmente titolare di una società Informatica, ha deciso di aprire una propria freepress dedicata al mondo nerd. La passione per quello che fa ed ama, non lo ha mai fermato davanti a niente e nessuno.

Nato il 16 luglio 1988, è stato fin da bambino appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e fumetti. Ex redattore/recensore di varie testate giornalistiche e attualmente titolare di una società Informatica, ha deciso di aprire una propria freepress dedicata al mondo nerd. La passione per quello che fa ed ama, non lo ha mai fermato davanti a niente e nessuno.

Oramai è risaputo, l’MMO della Ubisoft, The Division uscito recentemente, ha deluso di molto le aspettative dei giocatori. Vi sono stati e vi sono tutt’ora troppi i problemi legati a bug e lato codice scritto male. Soprattutto su PC, il problema dei cheater ha flagellato la DarkZone, rovinando non di poco l’esperienza di gioco dei giocatori “leali”.

Tramite un post sul sito ufficiale, Ubisoft ha dichiarato che a partire da oggi, chi verrà scoperto ad usare software di terze parti per imbrogliare verrà bandito in maniera permanente dal gioco.

Quest’azione basterà a fermare l’ondata di malcontento e ripetitività riguardo al gioco?

Altri articoli in News

Dead By Daylight : arriva Jigsaw

Giulio Bultrini19 gennaio 2018
Harry Potter: Hogwarts Mystery

Online il primo trailer di Harry Potter: Hogwarts Mystery

Veronica Fontana18 gennaio 2018

Overwatch, ecco alcune skin che arriveranno la prossima settimana

Chiara Parisi18 gennaio 2018

La FoxtNext acquista la Cold Iron Studios per un titolo dedicato ad Alien

Francesco Damiani18 gennaio 2018

Nintendo Labo: la nuova esperienza interattiva per la Switch

Francesco Damiani18 gennaio 2018

Gamestop: Annunciata la Stone Mason Edition di God Of War

Francesco Damiani17 gennaio 2018