Terminano le riprese di Thor: Ragnarok. Ecco il video dal set

Cinema
Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Matera dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma e Dublino. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia alle superiori, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Matera dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma e Dublino. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia alle superiori, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Le riprese del terzo capitolo della saga dedicata al biondo e statuario supereroe Thor, sono terminate. Ad annunciarcelo è proprio il regista del film Taika Waititi tramite un video realizzato proprio sul set del film. Nel video, il regista ci porta dietro le quinte del film, insieme a Chris Hemsworth, che tornerà ad indossare i panni del Dio del Tuono; nel filmato possiamo anche ammirare, per la prima volta, Tessa Thompson nei panni della guerriera nota come Valchiria.

Come ben sapete, poco è stato svelato circa la trama, ma qualche ipotesi già la conosciamo. Secondo quanto rivelato da SchmoesKnow, il sottotitolo Ragnarok non avrebbe molto a che vedere con l’omonima storia apocalittica. Anzi, alcuni nuovi dettagli suggeriscono che le vicende si svolgeranno su un pianeta sconosciuto che si chiamerà proprio Ragnarok e che le ambientazioni saranno più una via di mezzo tra Mad Max: Fury Road ed Il Gladiatore. Scopriamo infatti, che durante la permanenza di Thor e Hulk su Ragnarok, i due sono costretti a combattere in alcune arene gestite dal Grandmaster (Jeff Goldblum). Mentre Skurge, interpretato da Karl Urban, sarà il suo bodyguard personale e sembra avrà una parte molto importante nella storia.

Ricordiamo che il film uscirà nelle sale cinematografiche statunitensi a Novembre 2017.

Altri articoli in Cinema

Thor: Ragnarok – La Recensione in Anteprima [NO SPOILER]

Andrea Prosperi20 ottobre 2017

Iron Man: all’inizio Obadiah Stane non era il villain del film

Alessio Lonigro19 ottobre 2017

Addio Umberto Lenzi: ci lascia il regista all’età di 86 anni

Simone La Ganga19 ottobre 2017

Kevin Smith donerà in beneficenza tutti gli introiti dei suoi film prodotti da Weinstein

Giorgio Paolo Campi18 ottobre 2017

Venom: Jacob Batalon lo vorrebbe nel sequel di Homecoming

Alessio Lonigro18 ottobre 2017

Marvel Studios: Frank Grillo torna a parlare di Crossbones

Alessio Lonigro17 ottobre 2017