Svelati i requisiti di sistema per PES 2017

News
Mirko Casale
Nerd dalla nascita, appassionato di Serie TV, Film e videogiochi. Così ho deciso di condividere queste mie passioni su questo sito.

Nerd dalla nascita, appassionato di Serie TV, Film e videogiochi. Così ho deciso di condividere queste mie passioni su questo sito.

Steam ha pubblicato su una sua pagina dedicata al nuovo PES 2017, i requisiti di sistema richiesti per la versione PC. Il titolo calcistico di casa Konami potrà esser giocato, anche, su sistemi obsoleti come windows vista e, inoltre, supporterà le Direct X9.

Requisiti minimi:

  • Sistema operativo: Windows 10, 8.1, 8, 7 SP1, Vista SP2
  • Processore: Intel Core2 Duo 1.8GHz / AMD Athlon Ⅱ X2 240 o equivalente.
  • Memoria: 1 GB di RAM
  • Scheda video: NVIDIA GeForce 8800 / AMD/ATI Radeon X1600 / Intel HD Graphics 3000 o migliore.
  • DirectX: Versione 9.0c
  • Memoria: 8 GB di spazio disponibile

Requisiti consigliati: 

  • Sistema operativo: Windows 10, 8.1, 8, 7 SP1, Vista SP2
  • Processore: Intel Core i3 530 / AMD Phenom Ⅱ X4 925 o equivalente
  • Memoria: 2 GB di RAM
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 260 / AMD/ATI Radeon HD4850 / Intel HD Graphics 4000 o migliore.
  • DirectX: Versione 9.0c
  • Memoria: 8 GB di spazio disponibile

Ricordiamo che è già stata rivelata la data di uscita della demo, mentre il gioco completo sarà disponibile dal 15 settembre 2016 per PS4, PS3, Xbox One, Xbox 360 e PC.

Altri articoli in News

[SPOILER] Assassin’s Creed Origins: primi leak per la timeline moderna

Antonio Salvatore Bosco21 ottobre 2017

Sea of Thieves, mostato il codice dei pirati e il sistema di progressione

Chiara Parisi21 ottobre 2017
Super Meat Boy

Super Meat Boy arriverà su Nintendo Switch entro quest’anno

Alessandro d'Amito21 ottobre 2017
Full Metal Panic! PS4

Bandai Namco annuncia un videogioco su Full Metal Panic! in esclusiva PS4

Alessandro d'Amito21 ottobre 2017

Team Fortress 2 riceve l’aggiornamento Jungle Inferno

Federico Peres21 ottobre 2017

Capcom sembra suggerire l’arrivo di Monster Hunter XX in Occidente

Antonio Salvatore Bosco21 ottobre 2017