News
Marco Pasqualini
Nato nel 1982 Marco è un ragazzo di città che ama la campagna più del multiplayer, pratica la monogamia su console, ne ama una alla volta anche se spesso si concede qualche scappatella su PC.

Nato nel 1982 Marco è un ragazzo di città che ama la campagna più del multiplayer, pratica la monogamia su console, ne ama una alla volta anche se spesso si concede qualche scappatella su PC.

Superhot, per coloro che non lo conoscessero, è un FPS indie uscito agli inizi del 2016 che si era contraddistinto in positivo per aver rimescolato le carte di un genere sempre a rischio di ripetitività. In soldoni si tratta di un pazzo sparatutto totalmente in bullet time dalla grafica minimale e poligonale, ed è stato prodotto grazie ad una campagna Kickstarter che ha permesso allo studio omonimo SUPERHOT team di raccogliere ben 250 mila dollari.

Il motivo di tale preambolo è per segnalare che il gioco sarà disponibile dal 21 luglio anche per Playstation 4 (l’unica periferica che mancava all’appello) e inoltre convertito addirittura per Playstation VR, ottima notizia per infoltire una lista di titoli dedicati alla realtà virtuale Sony, alquanto arida. Il costo, non esattamente regalato, dovrebbe corrispondere a 24,99 dollari, pur considerando la qualità del prodotto.

Alleghiamo in calce il filmato di annuncio per Ps4, chissà che possa rivelarsi una valida alternativa di gioco per quest’estate videoludica.

Altri articoli in News

Switch video capture

Nintendo Switch introduce l’annunciata registrazione video alle sue funzionalità

Alessandro d'Amito19 ottobre 2017

Resident Evil Revelations 1 e 2 per Switch avranno dei minigiochi retro

Marco Pasqualini19 ottobre 2017

Apollo Justice: Ace Attorney arriva su 3DS..con un’obiezione (!)

Lorenzo Prattico18 ottobre 2017

Dragon Ball FighterZ: svelata la data d’uscita in Giappone

Federico Peres18 ottobre 2017

Crash Bandicoot N.Sane Trilogy su Nintendo Switch? Arriva la smentita

Antonio Salvatore Bosco18 ottobre 2017
Hunt For Gods wallpaper

Hunt For Gods – il gioco si prepara ad entrare in Open Alpha

Alessandro d'Amito18 ottobre 2017