News
Marco Pasqualini
Nato nel 1982 Marco è un ragazzo di città che ama la campagna più del multiplayer, pratica la monogamia su console, ne ama una alla volta anche se spesso si concede qualche scappatella su PC.

Nato nel 1982 Marco è un ragazzo di città che ama la campagna più del multiplayer, pratica la monogamia su console, ne ama una alla volta anche se spesso si concede qualche scappatella su PC.

Superhot, per coloro che non lo conoscessero, è un FPS indie uscito agli inizi del 2016 che si era contraddistinto in positivo per aver rimescolato le carte di un genere sempre a rischio di ripetitività. In soldoni si tratta di un pazzo sparatutto totalmente in bullet time dalla grafica minimale e poligonale, ed è stato prodotto grazie ad una campagna Kickstarter che ha permesso allo studio omonimo SUPERHOT team di raccogliere ben 250 mila dollari.

Il motivo di tale preambolo è per segnalare che il gioco sarà disponibile dal 21 luglio anche per Playstation 4 (l’unica periferica che mancava all’appello) e inoltre convertito addirittura per Playstation VR, ottima notizia per infoltire una lista di titoli dedicati alla realtà virtuale Sony, alquanto arida. Il costo, non esattamente regalato, dovrebbe corrispondere a 24,99 dollari, pur considerando la qualità del prodotto.

Alleghiamo in calce il filmato di annuncio per Ps4, chissà che possa rivelarsi una valida alternativa di gioco per quest’estate videoludica.

Altri articoli in News

One Piece: World Seeker sarà simile a Metal Gear Solid

Marco Pasqualini14 dicembre 2017

Injustice 2 – disponibile la prova gratuita su Xbox One e PlayStation 4

Alessandro d'Amito13 dicembre 2017

Life is Strange arriverà su iPhone e iPad – disponibile il preordine

Alessandro d'Amito13 dicembre 2017

The Wardrobe – Limited Plum Edition in pre-order sul sito ufficiale del gioco

Alessandro d'Amito13 dicembre 2017

Overwatch: Magico Inverno, l’evento invernale che porta nuove skin e modalità

Chiara Parisi13 dicembre 2017

Harry Potter: Hogwarts Mystery – Annunciato il videogame per smartphone!

Andrea Prosperi13 dicembre 2017