Supereroi al cinema: quali sono i franchise in pericolo?

Cinema

Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Matera dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma e Dublino. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia alle superiori, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Guardando i numeri e le statistiche, i franchise dedicati ai vari supereroi sono i padroni indiscussi del box office cinematografico. Dai Marvel Studios alla Warner Bros.DC arrivando all’universo X-Men della FOX, sembra che ogni grande casa di produzione cinematografica voglia avere il proprio amichevole supereroe di quartiere.

Alla fine di questo 2016, anno prolifico per i supereroi da “grande schermo”, abbiamo tutti i numeri e le statistiche per stilare una sorta di classifica o, quanto meno, capire quali siano i franchise “in salute” e quali quelli in pericolo. Molti dei cinecomics rilasciati durante quest’anno sono andati alla grande, incassando cifre da capogiro al box office, altri esperimenti, invece, hanno bisogno di alcuni miglioramenti. Andiamo ad analizzarli nello specifico.

civil

Marvel Cinematic Universe

Sicuramente i Marvel Studios sono una roccaforte molto difficile da espugnare, quindi detengono il primato di miglior franchise di cinecomic. In questo 2016 è ufficialmente iniziata la fase 3 del MCU con Captain America: Civil War e Doctor Strange, due film campioni d’incassi. Con Tom Holland che vestirà la tuta rossa e blu di Spider-Man, Chadwick Boseman che interpreterà Balck Panther e Brie Larson che sarà Captain Marvel, il destino di questi Studios è più florido che mai. Il futuro del MCU è destinato ad ampliarsi sempre di più e sicuramente la casa di produzione avrà il primato ancora a lungo.

coeqly7wgaaurt2

DC Extended Universe

Diversamente dalla Marvel, la DC ha scelto un approccio non convenzionale nella creazione del suo universo cinematica. Alcune volte questa strategia si rivela un successo, altre volte, invece, un inevitabile flop. Nella categoria dei flop rientrano sicuramente Suicide Squad e Batman V Superman: Dawn of Justice, denigrati tantissimo dalla critica, un po’ meno dal botteghino. Inoltre molti sono stati i pettegolezzi che hanno visto al centro dell’attenzione la Warner Bros. e la DC Entertainment riguardanti la direzione (in maniera particolare con la promozione di Geoff Johns come “uomo dietro le quinte” di tutta questa operazione). Fatto sta che le nostre aspettative in merito ai prossimi film del DCEU rimangono molto alte, soprattutto per Wonder Woman e Justice League che saranno nei cinema il prossimo anno. L’universo cinematica DC non ha fondamenta sicuramente meno solide di quelle della Marvel, ma noi speriamo in un futuro più roseo per tutti i suoi supereroi.

8f80fbcc626ff90b9b6b65a7eab51430a3035143

Deadpool/X-Men/Wolverine

La 20th Century Fox negli ultimi anni ha creato un universo fatto di mutanti davvero molto diversificato e anche fratturato, in qualche modo. Come sappiamo Deadpool ha avuto un successo stratosferico, diventato un vero e proprio fenomeno di massa, un’icona pop davvero inaspettata (anche perché sapevamo quanto difficile potesse essere trasferire sullo schermo un “eroe” come lui). Il fenomeno Deadpool potrebbe essere seguito da quello Logan, poiché molto si aspettano i fan da questa pellicola che vede Hugh Jackman nella sua ultima interpretazione come Wolverine. Inoltre in Logan sarà presentato un personaggio molto importante, X-23 che potrebbe dare il via ad un altro franchise. La saga degli X-Men ha subito, sicuramente, una battuta d’arresto con X-Men: Apocalypse, e forse è anche per questo che la FOX non ha indicato un proseguo, almeno per ora, della saga. La casa di produzione si concentrerà sicuramente su altri filoni, come Deadpool 2 e New Mutants. Insomma, la FOX ha molti assi nella manica che vanno ben al di là dell’universo cinematografico X-Men come lo abbiamo immaginato fino ad ora.

f4

Fantastic Four

Discorso a parte va fatto per la saga dei Fantastic Four, franchise che ha molto potenziale rimasto ancora sopito. Dopo due mediocri film rilasciati nel corso dei primi anni 2000, il franchise ha respirato aria nuova con il reboot del 2015 sotto la guida di Josh Trank. Dal momento la 20th Century Fox non ha dato nessuna conferma per un nuovo film sui Fantastici Quattro, recenti rumor hanno ipotizzato un ritorno della banda sotto l’egida Marvel. Sicuramente sotto la guida dei Marvel Studios, il franchise dedicato al quartetto di supereroi potrebbe essere di gran lunga rivalutato e realizzato in maniera migliore rispetto alle precedenti. Probabilmente questo è il franchise più a rischio di tutti.

sony

Sony/Harbinger Cinematic Universe

Seguendo la scia di un 2016 molto produttivo e guardando sempre al futuro, la Sony ha molti assi nella manica da giocare quando il mercato meno se lo aspetti. Come molti di voi sapranno, Sony e Marvel hanno una partnership per la condivisione del personaggio di Spider-Man, e infatti la Sony ha prodotto Spider-Man: Homecoming, entrando così nel Marvel Cinematic Universe dal 2017. A parte questo progetto, risulta molto interessante la volontà della Sony di realizzare un Harbinger Cinematic Universe, che raccoglierebbe la mission del franchise Valiant Entertainment con figure come quella di Harbinger e Bloodshot, combinandoli insieme in un franchise più ampio e meglio elaborato. Inoltre, i fumetti della Valiant sono ben lontani dalle iconiche figure di supereroi della Marvel e della DC, e potrebbero rappresentare una sferzata d’aria nuova nell’universo cinematica dedicato ai fumetti. Sicuramente, tra le novità in vista, un universo Valiant è forse il più interessante di tutti. Staremo a vedere cosa riuscirà a creare il colosso Sony.

 

Altri articoli in Cinema

The Hitman’s Bodyguard – R.Reynolds e S.L.Jackson nel nuovo trailer

Giorgio Paolo Campi27 maggio 2017
Love Actually, poster del primo film

Love Actually – Reunion del cast e un nuovo corto per il Red Nose Day

Nicoletta Salvi26 maggio 2017

Deadpool 2 – Jack Kesy interpreterà il nuovo villain

Giorgio Paolo Campi25 maggio 2017

Wonder: il trailer ufficiale dell’emozionante film con Jacob Tremblay, Julia Roberts e Owen Wilson

Gloria Graziani25 maggio 2017
Kong: Skull Island - Cover

Kong: Skull Island nasconde diverse citazioni videoludiche, le avevate notate?

Alessandro d'Amito25 maggio 2017

Il reboot di Charlie’s Angels ha trovato una regista!

Annamaria Rizzo25 maggio 2017