Stranger Things – La serie potrebbe durare 4 o 5 stagioni

News
Roberta Galluzzo
Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

Dall’uscita della prima stagione, Stranger Things ha conquistato il cuore di pubblico e critica. Ma in particolare  dopo la conferma della seconda stagione, tutti hanno iniziato a chiedersi quanto ancora durerà lo show.

I Duffer Brothers, creatori della serie si erano già pronunciati in proposito, affermando di voler trasformare Stranger Things in un vero e proprio franchising in stile Harry Potter, in cui i protagonisti avrebbero potuto crescere di anno in anno. Anche se non c’è stata alcuna conferma ufficiale della riuscita di un tale proposito, uno degli attori principali della serie, Gaten Matarazzo, è convinto che la serie durerà quattro o cinque capitoli.

Il problema più grande nel mondo delle serie tv è che iniziano splendidamente, per poi cominciare a zoppicare lungo la strada, arrivando infine ad una conclusione che risulta insoddisfacente. I Duffer Brothers hanno affermato in precedenza di aver già iniziato a pianificare la storia anche oltre la seconda stagione, dunque nelle loro intenzioni esiste già una storyline principale. Il caso di Stranger Things è un caso che volge all’ottimismo, visto il talento e soprattutto la sincronia degli sceneggiatori.

Ma come sappiamo bene, tutto può cambiare, soprattutto il numero di stagioni programmate, ne abbiamo potuto avere un assaggio con le varie cancellazioni del 2017 tra Netflix e HBO. Sappiamo benissimo che oggi il successo di una serie purtroppo non dipende solo dalla qualità ma dal consenso che riesce a riscuotere e, per ora, Stranger Things è riuscita a conciliare entrambe le cose. Possiamo solo sperare che continui così anche negli anni a seguire. Quel che è certo, è che la maggior parte dei fan non vuole dare il suo addio a questo show così presto.

I creatori di Stranger Things sono rimasti in silenzio sulla questione da quando hanno comunicato la loro previsione sul possibile franchising, ma sembra che, con il progredire della storia e l’avvicinarsi alla première della seconda stagione, il piano sia rimasto ancora quello di avanzare per quattro o cinque capitoli.

Parlando con Paste Magazine, Gaten Matarazzo, che veste i panni di Dustin nella serie, ha rivelato di condividere le stesse impressioni degli sceneggiatori:

stranger things

Beh, i Duffers hanno sicuramente una buona visione della durata dello spettacolo. Il problema con un sacco di show è che peggiorano col tempo perché gli scrittori sono a corto di idee. Io so che loro non vogliono che vada in questo modo, quindi penso che la durata massima per la serie sia proprio quella di quattro o cinque stagioni, anche se non lo hanno ancora confermato.“.

Stranger Things tornerà sugli schermi di Netflix con la seconda stagione il 31 ottobre 2017.

Altri articoli in News

Rick & Morty -Le foto della Szechaun Sauce sono in vendita su Ebay

Imma Marzovilli20 ottobre 2017

The Punisher: Svelata la data d’uscita della serie su Netflix

Simone La Ganga20 ottobre 2017

Daredevil,stagione 3: su Twitter, Netflix rilascia un Teaser

Simone La Ganga18 ottobre 2017

Annunciato l’adattamento televisivo de Il Nome della Rosa

Matteo Ivaldi17 ottobre 2017

Nuovo trailer per The Alienist, crime drama storico sui serial killer

Matteo Ivaldi17 ottobre 2017

The Punisher, Marvel/Netflix: Altro Banner altra attesa

Simone La Ganga14 ottobre 2017