Steam cambia la politica dietro alle recensioni

News
Maria Elena Sirio
Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Lo sviluppatore di Steam ha deciso di modificare il sistema di recensioni dello store di Valve, in modo tale da evitare il problema delle “false recensioni”.

Da un’analisi, infatti, è risultata la presenza di almeno 160 titoli sulla piattaforma che avrebbero ricevuto una valutazione da utenti che non li hanno nemmeno acquistati!

Questo utilizzo scorretto delle recensioni è spesso dovuto alla presenza di sostenitori del gioco esterni allo store. Questi sostegni esterni sono più che legittimi però, purtroppo, possono comunque causare problemi, come l’aumento senza un motivo effettivo del punteggio del gioco.

La politica che verrà adottata per evitare il problema, quindi, prevede la cancellazione delle recensioni scorrette, e l‘interruzione di ogni rapporto con gli sviluppatori che non seguiranno le regole. Della serie “severo ma giusto!”.

Altri articoli in News

L’ottava edizione dei G2A Deal è Online con cinque titoli a prezzo stracciato

Chiara Parisi17 novembre 2017

Star Wars Battlefront II, Dice rimuove temporaneamente le microtransazioni

Chiara Parisi17 novembre 2017

Ubisoft aprirà un nuovo studio a Berlino che lavorerà a Far Cry

Federico Peres17 novembre 2017

Rainbow Six Siege, annunciato con un trailer un nuovo operatore.

Chiara Parisi17 novembre 2017

Dynasty Warriors 9: annunciata la data d’uscita in Europa

Federico Peres16 novembre 2017

La Terra di Mezzo: L’ombra della Guerra, nuovi contenuti gratuiti in arrivo

Chiara Parisi16 novembre 2017