Star Wars: The Old Republic – Veglia videoludica in onore di Carrie Fisher

Cinema
Andrea Prosperi
Lettore ossessivo-compulsivo, quando non è su Twitter lo trovate a scrivere articoli sulle ultime novità del mondo dei fumetti.
@Www.twitter.com/Zero_Borja

Lettore ossessivo-compulsivo, quando non è su Twitter lo trovate a scrivere articoli sulle ultime novità del mondo dei fumetti.

L’arresto cardiaco e la successiva morte di Carrie Fisher, celebre per aver interpretato la principessa Leila Organa in Star Wars, hanno colpito come un fulmine a ciel sereno la fanbase della saga galattica ideata da George Lucas. E in questo finire di 2016 non si fermano di certo i messaggi di cordoglio, sia dal mondo delle celebrità, come Harrison Ford, Mark Hamil e molti altri, ma anche dalla comunità dei fan di tutto il mondo.

princess-leia

Così, fra le molte dediche, colpisce la particolare decisione di organizzare una solenne veglia funebre su uno dei MOORPG più famosi dedicati alla saga, Star Wars: The Old Republic. I videogiocatori si sono infatti riuniti, a centinaia, nel server Ebon Hawk, precisamente nel castello in cui la principessa è cresciuta, il Castello di Organa su Aldeeran. Centinaia di giocatori sono presenti da ore, vegliando e ricordando l’attrice che ha donato il volto a uno dei personaggi più iconici della cultura pop occidentale.

E commentando su Reddit, l’utente CandianWomble ha così riassunto il momento, mai così triste, che i fan di tutto il mondo stanno attraversando, nel dolore e nel ricordo: “In questo momento non ci sono Repubblica o Impero, ma solo fan.”

 

Altri articoli in Cinema

Star Wars: The Last Jedi – I Porg possono essere solo cibo? La questione antispecista rilanciata dal film

Imma Marzovilli17 dicembre 2017

Oscar Isaac potrebbe doppiare Gomez nel nuovo film animato della famiglia Addams

Federica Vacca16 dicembre 2017

Stan Lee parla dell’affare Disney-Fox

Giovanni Paladino16 dicembre 2017

Accordo Disney-Fox: James Gunn è interessato al personaggio di Silver Surfer!

Alessio Lonigro16 dicembre 2017

Oscar 2018: la lista dei candidati al miglior film straniero!

Annamaria Rizzo15 dicembre 2017

Star Wars: Gli Ultimi Jedi, sono stati tagliati i cameo dei principi William e Harry

Annamaria Rizzo15 dicembre 2017