Star Wars – Rian Johnson smentisce una teoria su un personaggio del film

Cinema
Luca Paura
Appassionato di Cinema e Videogiochi da quando era piccolo, la sua curiosità lo ha portato ad appassionarsi alla recitazione e al doppiaggio, e ora ciò che sta inseguendo è proprio il sogno di voler fare il doppiatore.

Appassionato di Cinema e Videogiochi da quando era piccolo, la sua curiosità lo ha portato ad appassionarsi alla recitazione e al doppiaggio, e ora ciò che sta inseguendo è proprio il sogno di voler fare il doppiatore.

Durante un intervista di Good Morning America, Rian Johnson, regista di Star Wars: Gli Ultimi Jedi, Ha smentito una fan theory circolata online riguardante uno dei nuovi personaggi introdotti nella saga dal suo film. Molti sostenevano che il ruolo interpretato da Benicio del Toro altro non sia che la versione adulta di Ezra Bridger, personaggio apparso in Star Wars: Rebels. Di seguito, il video dell’intervista:

Al momento, il ruolo interpretato dall’attore portoricano, è noto solo come “DJ”, ma secondo la teoria si tratterebbe proprio di un Bridger adulto. Per Johnson, tuttavia, DJ non è altro che “il suo personaggio”, senza essere legato alla serie animata. Il regista, tuttavia, ha ammesso che la dicitura “DJ” indica comunque qualcosa .

Altri articoli in Cinema

Black Panther: quando è ambientato il nuovo film dei Marvel Studios?

Alessio Lonigro17 febbraio 2018
Ready Player One

Il secondo trailer di Ready Player One nasconde un easter egg

Silvestro Iavarone17 febbraio 2018

La Forma dell’Acqua: sette disegnatori per sette disegni

Francesco Damiani16 febbraio 2018

Cantando sotto la pioggia (1952): cantando del passato con un piede nel futuro

Angelo Tartarella16 febbraio 2018

Avengers: Infinity War – Un giocattolo rivela la totalità dell’armatura di Thanos

Davide Montalto16 febbraio 2018

Kung Fury 2: Arnold Shwarznegger si aggiunge al cast del nuovo lungometraggio

Davide Montalto16 febbraio 2018