Star Wars – Rian Johnson smentisce una teoria su un personaggio del film

Cinema
Luca Paura
Appassionato di Cinema e Videogiochi da quando era piccolo, la sua curiosità lo ha portato ad appassionarsi alla recitazione e al doppiaggio, e ora ciò che sta inseguendo è proprio il sogno di voler fare il doppiatore.

Appassionato di Cinema e Videogiochi da quando era piccolo, la sua curiosità lo ha portato ad appassionarsi alla recitazione e al doppiaggio, e ora ciò che sta inseguendo è proprio il sogno di voler fare il doppiatore.

Durante un intervista di Good Morning America, Rian Johnson, regista di Star Wars: Gli Ultimi Jedi, Ha smentito una fan theory circolata online riguardante uno dei nuovi personaggi introdotti nella saga dal suo film. Molti sostenevano che il ruolo interpretato da Benicio del Toro altro non sia che la versione adulta di Ezra Bridger, personaggio apparso in Star Wars: Rebels. Di seguito, il video dell’intervista:

Al momento, il ruolo interpretato dall’attore portoricano, è noto solo come “DJ”, ma secondo la teoria si tratterebbe proprio di un Bridger adulto. Per Johnson, tuttavia, DJ non è altro che “il suo personaggio”, senza essere legato alla serie animata. Il regista, tuttavia, ha ammesso che la dicitura “DJ” indica comunque qualcosa .

Altri articoli in Cinema

Charlie’s Angeles Logo

Charlie’s Angeles: nel reboot Kristen Stewart e Lupita Nyong’o

Nicoletta Salvi16 ottobre 2017

Blade Runner 2049: Jared Leto conoscerebbe la verità su Rick Deckard

Angelo Tartarella16 ottobre 2017

Annabelle: Creation supera i 300 milioni al box office mondiale

Angelo Tartarella16 ottobre 2017

Happy Death Day batte Blade Runner 2049 al box office americano

Angelo Tartarella16 ottobre 2017

Harry Potter: l’Hogwarts Express ha salvato una famiglia in Scozia (nella realtà)

Angelo Tartarella16 ottobre 2017

[SPOILER] Justice League – Jason Momoa annuncia un Arhur Curry molto particolare per il film

Giorgio Paolo Campi16 ottobre 2017