Star Wars: Boba Fett protagonista di un film nel 2020

Cinema
Angelo Tartarella
Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

E’ ormai confermato che la Disney/Lucas Film ha in programma di creare un vero e proprio universo cinematografico per il brand di Star Wars (ve ne abbiamo parlato qui), una delle – se non LA – saga fantascientifiche più importanti di sempre, ora però è arrivata una conferma ulteriore di un progetto di cui si era già parlato molto anche on-line- un film stand alone di Boba Fett.

Boba Fett è uno dei personaggi più iconici della saga di avventure spaziali ambientata in una galassia molto molto lontana.

boba-fett-10-things-you-need-to-know-about-boba-fett

Cacciatore di taglie silenzioso e letale, lo conosciamo nella trilogia originale, in un primo momento come avversario di Han Solo al servizio di Jabba The Hutt e poi come mercenario al soldo dell’Impero Galattico. La sua storia viene approfondita nella tanto discussa trilogia prequel, dove si scoprirono le vere origini del cacciatore di taglie e l’identità del ‘padre’: Jango Fett, arrivando anche a mostrarci il momento in cui avviene il vero e proprio passaggio del testimone tra padre e figlio nel ruolo di cacciatore di taglie.

Il modo in cui Boba Fett è riuscito a ritagliarsi un ruolo così importante nell’universo ideato da George Lucas è sorprendente, dato che un personaggio che parlava così poco e a schermo aveva solo pochi minuti è arrivato ad avere una propria fan-base. E’ difatti proprio la sua fan-base che non ha mai accettato la sua morte nel terzo film della trilogia originale, portando il personaggio ad avere un prosieguo della sua storia nei fumetti ufficiali.

Quando la Disney rese non canonici i fumetti del cosiddetto universo espanso un motivo per il quale i fan di Star Wars reagirono male fu proprio perchè personaggi come Boba Fett perdevano la loro storia o scomparivano del tutto. Tutta l’attenzione che viene tutt’oggi rivolta al cacciatore di taglie ha portato la casa di produzione americana a considerare ben presto un suo film stand alone, una notizia che ha subito avuto un responso positivo sul web.

Mancava un annuncio ufficiale, ma i fan già immaginavano che il film di Fett avrebbe fatto parte di quel ciclo che s’inaugura con Rogue One e comprenderà anche il film su Han Solo.

E’ stato il CEO Disney Bob Iger a confermare questa pianificazione, spiegando che ha già assunto uno sceneggiatore per scrivere il film, adesso ufficialmente in sviluppo per il 2020.

I film in programmazione facenti parte del brand di Star Wars sono i seguenti, insieme alle rispettive date di rilascio:

  • Star Wars: Rogue One 16 Dicembre 2016;
  • Star Wars: Episodio VIII15 Dicembre, 2017;
  • Han Solo25 Maggio, 2018;
  • Star Wars: Episodio IX24 Maggio, 2019;
  • Star Wars – 2020 (probabile film di Boba Fett).

Altri articoli in Cinema

Black Panther: quali saranno le motivazioni di Klaue?

Alessio Lonigro17 ottobre 2017

Thor: Ragnarok: Lady Sif ci sarà o no?

Alessio Lonigro17 ottobre 2017
Charlie’s Angeles Logo

Charlie’s Angeles: nel reboot Kristen Stewart e Lupita Nyong’o

Nicoletta Salvi16 ottobre 2017

Blade Runner 2049: Jared Leto conoscerebbe la verità su Rick Deckard

Angelo Tartarella16 ottobre 2017

Annabelle: Creation supera i 300 milioni al box office mondiale

Angelo Tartarella16 ottobre 2017

Happy Death Day batte Blade Runner 2049 al box office americano

Angelo Tartarella16 ottobre 2017