[SPOILER]Descrizione della scena post crediti di Kong:Skull Island

Cinema
Marco Pasqualini
Nato nel 1982 Marco è un ragazzo di città che ama la campagna più del multiplayer, pratica la monogamia su console, ne ama una alla volta anche se spesso si concede qualche scappatella su PC.

Nato nel 1982 Marco è un ragazzo di città che ama la campagna più del multiplayer, pratica la monogamia su console, ne ama una alla volta anche se spesso si concede qualche scappatella su PC.

ALLERTA SPOILER

Come preannunciato, al termine dei titoli di coda di Kong : Skull Island è presente una scena che preannuncia ufficialmente l’esistenza dell’ universo Kaiju condiviso.

Nella fattispecie troviamo i personaggi James ConradTom Hiddleston ) e Mason Weaver (Brie Larson) rinchiusi in una stanza da interrogatorio, spazientiti e in apparenza psicologicamente intimoriti e intenti a negare l’accaduto pur di essere liberati. Tutto ad un tratto entrano nella stanza il sismologo Houston Brooks (Corey Hawkins) e l’altra ricercatrice San Lin (la cinese Jing Tian, la quale sopravvive alla temibile isola pur essendo la più imbranata di tutta la spedizione) e danno il benvenuto ai segregati nelle file dell’organizzazione Monarch, lasciando intendere che la loro detenzione non avesse scopi intimidatori e punitivi.

Brooks inizia così a dare delle spiegazioni circa la comprovata esistenza di ulteriori Kaiju (cosa già accennata nel primo atto dal personaggio di John Goodman, unico superstite di una nave da guerra affondata da una creatura )) e poggia sul tavolo del materiale d’archivio che viene prontamente mostrato con delle immagini iniziali che richiamano l’esistenza di Godzilla. Rincarando poi la dose, vengono annunciati altri potenziali mostri e molto fugacemente mostrati : purtroppo a causa della velocità delle immagini si sono potute distinguere e riconoscere solo le sagome di Godzilla, King Ghidorah, Mothra e Rodan, ossia alcuni dei più famosi mostri della Toho CO ( non possiamo confermarlo, ma ci sembra di aver scorto anche una gigantesca forma di piovra che potrebbe essere Cthulhu).

Interessante e stuzzicante la dichiarazione del ricercatore che avvisa di una possibile futura guerra tra questi mostri. A conti fatti il Godzilla e i due M.U.T.O. sembrerebbero essere state le prime forme di vita titaniche ad essersi palesate all’umanità apertamente  con  le relative vicende ambientate circa ai giorni nostri, in cui  un po’ tutti (e la stessa Monarch) apparivano alquanto impreparati ad affrontare l’arrivo dei mostri (molto apprezzabile la scena in Kong : Skull Island in cui  due esausti soldati dialogano riguardo la loro disfatta contro lo scimmione e uno di loro esclama “considerato il fatto che non ci sono mai stati dei precedenti,noi abbiamo fatto il massimo in questa situazione” .

Tutto ciò farebbe così sospettare che le future pellicole possano essere ambientate immediatamente successivamente a Godzilla a meno che i 3040 anni di buco temporale non possano aver visto degli scontri o nella stessa Skull Island, o in altre isole sconosciute oppure all’interno della terra cava (ricordiamo che all’inizio del film sul lucertolone c’era un gigantesco scheletro).

Viene spontaneo domandarsi come mai Hiddleston e la Larson siano stati reclutati dalla Monarch e se possano in futuro fare di nuovo capolino nelle vicende nella loro forma giovane o invecchiata fino ai giorni nostri.

Infine alquanto doveroso segnalare che, nonostante nel film fosse precisata la giovane età di Kong e che fosse ancora in fase di crescita, nella pellicola è abbastanza palese il concetto secondo cui l’uomo non sia soltanto uno spettatore in una guerra letteralmente più grande di lui;nel secondo atto del film una manciata di soldati comandati dal personaggio interpretato da Samuel Jackson avevano effettivamente abbattuto Kong (con l’attenuante delle ferite, ammettiamolo) e soltanto in extremis è stato salvato dal gruppo di Hiddleston e la Larson, forse a dimostrare che nella guerra totale anche l’uomo potrà, nel suo piccolo, dire la sua anche in futuro.

Altri articoli in Cinema

Ant-Man & The Wasp: Lawrence Fishburne parla del film!

Alessio Lonigro19 novembre 2017

Fox: James Franco sarà l’Uomo Multiplo!

Alessio Lonigro17 novembre 2017

Star Wars – Gli ultimi Jedi: il commento di Rian Johnson per rassicurare i fan

Annamaria Rizzo17 novembre 2017
Flashpoint

Flashpoint – Ezra Miller parla dell’impatto del film sull’universo DC

Luca Paura17 novembre 2017

Il sequel di Animali Fantastici ha un titolo e una prima immagine ufficiale

Matteo Ivaldi16 novembre 2017

Auguri per la tua morte, la Recensione – NO SPOILER

Angelo Tartarella16 novembre 2017