Spiderman- Homecoming: Zendaya sarà Mary Jane Watson

Cinema
Davide Montalto

Davide nasce a Trapani nel luglio del 1995, all’età di 5 anni si trasferisce a Brescia dove vive tutt’ora. Fin da piccolo è appassionato di videogames e serie TV/film, la prima console è stato lo storico nintendo DS Lite, che conserva ancora gelosamente. Dai 15 anni si avvicina al mondo delle serie TV, usando il tempo libero disponibile per l’infinito recupero delle puntate. Da qualche anno si è avvicinato al mondo della MARVEL [..]

Il mistero intorno al ruolo che avrebbe rivestito la star Zendaya, la cui presenza nel cast di Spiderman-Homecoming era già stata annunciata, è stato finalmente risolto: l’attrice interpreterà Mary Jane Watson.

L’attrice, precedentemente, era stata inserita nella pellicola nel ruolo di un nuovo personaggio misterioso, denominato Michelle.

Il film, diretto da Jon Watts, avrà un cast stellare, con nomi come Tom Holland (nei panni di Peter Parker/Spider-Man), Zendaya (Mary Jane Watson), Laura Harrier (Liz Allen), Tony Revolori (Flash Thompson), Jacob Batalon (Ned Leeds), Marisa Tomei (zia May), Robert Downey Jr (Tony Stark/Iron Man) e Michael Keaton (Adrian Toomes/ Avvoltoio).

Spider-Man – Homecoming uscirà il 28 Luglio 2017. Ricordiamo, inoltre, che il nuovo Spiderman ha già fatto il suo debutto sul grande schermo nel film Captain America: Civil War.

Altri articoli in Cinema

Festival di Cannes 2017

Festival di Cannes 2017, l’elenco dei premi e dei vincitori

Alessandro d'Amito29 maggio 2017
animali fantastici

Animali Fantastici e Dove Trovarli – la Rowling ha completato lo script del secondo film

Alessandro d'Amito29 maggio 2017
Keanu Reeves nel poster di Una doppia verità

Keanu Reeves: online il trailer di “Una doppia verità”

Nicoletta Salvi28 maggio 2017

Mortal Engines – Peter Jackson mostra il primo concept art

Giorgio Paolo Campi28 maggio 2017

Una carrellata di gag dal set di Deadpool, ecco l’esilarante video di JoBlo Movie

Imma Marzovilli28 maggio 2017
Justice League

Justice League – Joss Whedon lavorava sul film ben prima dell’abbandono di Snyder

Luca Paura28 maggio 2017