Spider-Man: Homecoming – il ritorno di Jon Favreu

Senza categoria
Angelo Tartarella
Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Il mondo del fumetto è forse il mondo dove l’espressione “ grande ritorno” ha assunto un significato via via più diverso nel corso del tempo. Nata come una semplice frase-slogan, questa è diventata una dei leit-motiv più noti in un mondo dove nessuno resta mai troppo fuori dalle scene. Un annuncio che magari si aspetta con particolare ansia, quando a fare la sua ‘prematura’ uscita di scena è stato un personaggio a cui si era particolarmente affezionato e che si può anche rivelare una delusione, quando si scopre che riguarda qualcun altro.

Se in un fumetto a tornare sono eroi o personaggi morti, considerati tali o semplicemente caduti nel dimenticatoio, lo stesso non si può dire nel mondo del cinefumetto, dove la possibile comparsa di un certo personaggio in una certa pellicola è dovuta anche dagli impegni dell’attore interessato e al suo interesse nel farsi coinvolgere in un certo progetto.

Il Marvel Cinematic Universe ha dovuto già misurarsi con quali fossero i lati negativi di dover adattarsi ai desideri dei propri attori – si prenda ad esempio il caso di Robert Downey Jr. e Chris Evans che hanno perso interesse nei ruoli di Iron Man e Capitan America già qualche film fa e stanno solo aspettando lo scadere del loro contratto. In altri casi la buona predisposizione di un attore può portare un gradito ritorno, sia di un personaggio già noto nei film prodotti dalla Marvel, sia di un artista già noto.

E’ questo il caso di Jon Favreu in “Spider-Man: Homecoming”. Nel nuovo film del tessiragnatele, creato da Stan Lee e Jack Kirby, si vedrà infatti il ritorno di Happy Hogan, interpretato da Favreu già nei primi tre film della saga di Iron Man, di cui ha diretto le prime due pellicole.

jon-favreau-spider-man-homecoming

Happy Hogan è il braccio destro del miliardario, playboy e filantropo anche noto come Tony Stark e tornerà nell’MCU dopo che Favreu ha voluto prendere un po’ le distanze dal mondo dei supereroi su pellicola.

Beh, per come va la regia, – ha dichiarato Favreu a Yahoo News – ho dovuto realizzare due film, uno dopo l’altro, e sentivo il bisogno di potermi concentrare maggiormente su un solo progetto. Fortunatamente non ho perso i contatti [con quello che stava succedendo nell’MCU], semplicemente non lo stavo dirigendo. Ero uno dei produttori esecutivi dei film “Avengers” e ” Avengers: Age of Ultron ” e “Iron Man 3“, dove sono anche comparso – ha ricordato l’attore – Quindi ho mantenuto i contatti con la famiglia.”

Favreu ha proseguito, descrivendo il suo ritorno nei film della Marvel Production come ” un sacco di divertimento. Mi permette di mantenere i contatti con l’MCU, ma anche di fare altre cose che sono fuori dal genere e che non riguardano i supereroi come personaggi“.

spideyselfiefull_big

Spider-Man: Homecoming uscirà nelle sale americane il 7 Luglio 2017 e avrà come protagonisti Tom Holland, Marisa Tomei, Robert Downey Jr. e Micheal Keaton.

Altri articoli in Senza categoria

The Walking Dead: Rilasciato un nuovo poster ispirato a Star Wars: The Last Jedi

Imma Marzovilli17 dicembre 2017

Avengers: Infinity War – Dove sono le sei Gemme dell’Infinito?

Andrea Prosperi4 dicembre 2017

Batman Rinascita – Io Sono Gotham, La Recensione

Andrea Prosperi22 novembre 2017
Wonder Woman

[SPOILER] DC Comics: James Robinson parla del nuovo arco narrativo di Wonder Woman

Adelin Anghel19 ottobre 2017

FIFA 18 è il videogioco più venduto in Italia

Adelin Anghel16 ottobre 2017

Clickbait? Where? – In risposta alle accuse mosse contro il nostro portale

Redazione6 ottobre 2017