Speciale – Venom e i suoi Ospiti

Fumetti
Andrea Prosperi
@Www.twitter.com/Zero_Borja

Lettore ossessivo-compulsivo, quando non è su Twitter lo trovate a scrivere articoli sulle ultime novità del mondo dei fumetti.

Il mese appena passato ha donato, negli States, la nuova incarnazione di Venom, il giovane Lee price. Il tutto nella nuova serie scritta da Mike Costa e disegnata da Gerardo Sandoval.

Ma Price non è di certo il primo, e probabilmente neanche l’ultimo ospite della misteriosa creatura giunta sul nostro pianeta dopo le Guerre Segrete del 1985. Ricorderete infatti tutti come la prima forma di Venom non fosse altro che la nuova tuta di Peter Parker, ottenuta sul BattleWorld.

Ecco dunque una speciale classifica degli ospiti del simbionte, dal peggiore al migliore!

  • Partiamo dal peggiore, e in realtà colui che ha dato in un certo senso vita a Venom: Peter Parker. Il nostro amichevole Uomo Ragno di quartiere infatti non è mai stato veramente Venom, poiché l’incarnazione del simbionte nasce dal rifiuto di Peter per l’unione con la creatura. Ecco perché lo troviamo qui in questa speciale classifica!

1132160-theoriginsofvenom20070412053329091_2

  • Il tremendo Mac Gargan, conosciuto come lo Scorpione, veramente un pessimo elemento, nelle cui mani Venom ha dato il peggio di sé. Nel periodo di unione fra i due esseri, infatti, Venom è entrato a far parte prima dei Thunderbolts, e poi degli Oscuri Vendicatori, fornendo a Mac Gargan il potere necessario a compiere innumerevoli omicidi.

top-50-avengers_gargan-venom

  • Lee Price entra di diritto, dopo un solo albo, in questa speciale classifica. Questo nuovo personaggio, infatti, riesce fin da subito a sottomettere la creatura, costringendo il simbionte a una nuova vita di crimine, nonostante la riluttanza dello stesso, ormai abituato e desideroso di essere l’eroe che è stato negli ultimi anni. Non resta che seguire con grande interesse questa serie!

tumblr_oh35sozao31rstrbqo2_500

  • Eddie Brock non poteva che essere citato così in alto in questo elenco: è infatti non solo il primo Venom, ma anche uno dei personaggi più tormentati legati al simbionte. Eddie infatti non è propriamente un criminale, e anzi vediamo come nel tempo diventi un vero e proprio antieroe, più vicino a vigilanti come il Punitore, che a veri e propri uomini malvagi come Mac Gargan. Menzione speciale per il suo ruolo di Anti Venom, la mostruosa creatura nemesi del simbionte.

venom-bagley-2-580x270

  • Flash Thompson, il cavaliere dello spazio. Incredibile pensare a come Flash sia nato negli anni 60, il bulletto di periferia che tormentava Peter, oggi diventato prima un soldato, rimasto senza gambe in missione, e poi un grande eroe, col nome di Venom. Flash è infatti il primo a riuscire non solo a “dominare” il simbionte, ma anche a cambiarlo, lentamente, rendendolo un grande strumento del bene. Questa unione infatti darà vita all’agente Venom, come membro dei Vendicatori Segreti, e successivamente come membro dei Guardiani della Galassia, guadagnandosi il titolo di cavaliere dello spazio, con cui è intitolata la sua attuale serie pubblicata da Panini Comics in volumetti brossurati. Ancora non sappiamo come Flash abbia perso il simbionte, ma allo stato attuale non possiamo che definirlo il miglior Venom possibile!

venom_flash_thompson

Altri articoli in Fumetti

Dragonero: tutte le prossime novità in arrivo

Gerardo Americo26 maggio 2017

La Nave di Teseo e Oblomov: la nuova avventura editoriale di Igort prende il largo

Andrea Prosperi22 maggio 2017

Venom – Come potrebbe essere il film

Gerardo Americo22 maggio 2017

Marvel: Mace Windu di Star Wars avrà la sua serie a fumetti

Gerardo Americo20 maggio 2017

Secret Empire: aggiunto un decimo numero in corso d’opera!

Matteo Gatta18 maggio 2017
arf festival inchiostrato non mescolato dynamo camp

ARF Festival e Dynamo Camp presentano “Inchiostrato, non mescolato”

Gerardo Americo16 maggio 2017