Sotto il segno del Pixel – I giochi più attesi di Dicembre 2017

Speciali
Alessandro d'Amito
Siberian89 o, per gli amici Sib. Geek blogger, amante di film, giochi, serie tv, fumetti, romanzi, Magic the Gathering, Hearthstone. Fanatico Caotico.
@Siberian89

Siberian89 o, per gli amici Sib. Geek blogger, amante di film, giochi, serie tv, fumetti, romanzi, Magic the Gathering, Hearthstone. Fanatico Caotico.

Dicembre, il mese dei balocchi, è infine arrivato e noi non possiamo di certo fare a meno dei nostri videogiocattoli preferiti!

Come? Dov’è Lorenzo? Questo mese subentro io per Sotto il Segno del Pixel ma, tranquilli, potete portare un saluto al vostro redattore e streamer preferito sul nostro canale Twitch… no, sul serio, fatelo, altrimenti si offende!

Parlavamo dei nostri giochi preferiti in uscita questo mese, quindi non perdiamo altro tempo e buttiamoci nella lista dei nomi che non vediamo l’ora di vedere sugli scaffali!

Xenoblade Chronicles 2

Certo, certo, Xenoblade Chronicles 2 è già disponibile dal 1 Dicembre ma non possiamo non includerlo tra i titoli che erano tra i più attesi del mese. Ogni amante di JRPG con focus sulla trama e stile anime non stava nella pelle per poter mettere le mani su questa esclusiva Nintendo Switch.

Portato da Nintendo in giro per il mondo, con sezione dedicata anche dirante la Milan Games Week di quest’anno, Xenoblade Chronicles 2 ha tutto quello che ci si aspetta da un JRPG: gestione di un party e degli equipaggiamenti (che risultano essere persone in carne ed ossa), mappe esplorabili, nemici da odiare e un mondo fatto di titani, mare di nuvole e abissi pieni di tesori.

Disponibile per Nintendo Switch, questo è uno dei titoli che gli appassionati del mercato giapponese non possono farsi sfuggire… e già che ci siamo, è un titolo che potete vedere giocato sul nostro canale Twitch.

A Hat in Time

Gli amanti dei platform su console che non posseggono una Nintendo Switch potranno finalmente gioire di una piccola perla targata Gears for Breakfast e prodotta da Humble Bundle e già disponibile per PC e Mac: A Hat in Time.

In arrivo su PlayStation 4 e Xbox One il prossimo 6 Dicembre, il gioco è un platform 3D dalle meccaniche più classiche e impegnative del genere. Il nostro compito sarà aiutare Hat Kid a trovare la strada di casa, esplorando e superando diversi e differenti mondi con l’aiuto dei nostri cappelli.

Non a caso, il paragone più naturale che viene con Super Mario 64Banjo-Kazooie e i loro livelli esplorabili e pieni di segreti. Non sarà un 10/10 su Metacritic ma attualmente ha un bel punteggio pieno su Steam. Se vi piace il genere, potreste voler provare questo titolo.

SpellForce III

Dicembre non è un mese che si occupa solo dei giocatori console ma ha anche le sue perle per gli utenti pc. Proprio il 7 di questo mese sarà disponibile SpellForce III, prequel della saga ibrida rpg/rts ambientato ben 500 anni prima della Convocazione, avremo a disposizione un mondo totalmente diverso da quello a cui siamo abituati.

Anche il gameplay sembra essere cambiato rispetto ai suoi predecessori, con un approccio più semplicistico e una componente rts più forte rispetto a quella rpg. Che questo sia un bene o un male, potremo scoprirlo solo giocandoci.

Disponibile su Steam, assieme agli altri titoli della saga, e su GOG, in versione DRM Free, è giunto il momento per gli amanti degli strategici di dispolverare i loro mouse e prepararsi per campagnie epiche.

Okami HD

Non sarà una nuova uscita, ma non si può non festeggiare quando si ha la possibilità di rigiocare Okami in versione HD. Se non conoscete il gioco, vi basti sapere che porta il nome di Hideki Kamiya.

Nato su PS2 e successivamente approdato anche su Wii e PS3, Okami ci catapulterà nel mondo spirituale del Giappone, con infinite referenze alla sua cultura, in cui dovremo guidare Amateratsu, dea del sole, nella sua missione per salvare la Terra.

Se avete giocato Devil May Cry, Viewtiful Joe, Bayonetta o Wonderful 101, sapete più o meno cosa vi aspetterà. Disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One dal 12 Dicembre, questo è un titolo da non farsi scappare (per l’ennesima volta).

E con questo abbiamo finito. Certo, ci sarebbero DOOM VFR e Fallout 4 VR da citare ma, in fin dei conti, non sentiamo così tanto il bisogno di doverci giocare in questa nuova versione… va bene, forse Fallout 4 VR sì, ma non tanto da inserirlo tra i più attesi. Manca anche Yakuza Kiwami 2 all’appello, ma ne parleremo al momento dell’uscita in europa.

Che ve ne pare dei nostri titoli più attesi di Dicembre 2017? C’è qualche gioco che abbiamo tralasciato e che voi non vedete l’ora di giocare? Fatecelo sapere nei commenti e, mi raccomando, continuate a giocare e a seguirci!

Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.

Altri articoli in Speciali

Final Fantasy 30° Anniversario

Trent’anni di Final Fantasy – ecco i titoli preferiti dai nostri redattori

Redazione10 dicembre 2017

Speciale The Game Awards & PSX 2017 – Tutti gli annunci!

Riccardo Cantù9 dicembre 2017

The Game Awards 2017 – tutti i vincitori degli “oscar dei videogiochi”

Alessandro d'Amito8 dicembre 2017

Hunt for Gods – Maciullare divinità e sentirsi leggeri leggeri

Lorenzo Prattico29 novembre 2017

Project Zomboid – Senza alcuna via di scampo

Alessandro Guida8 novembre 2017

[SPECIALE] Warframe Vs Destiny: uno scontro alla pari?

Alessandro Niro3 novembre 2017