News
Giuseppe Barbieri
Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Tramite un fugace video dimostrativo, che troverete in alto all’articolo, sembra che Sony si stia preparando ad annunciare qualcosa che per noi pare essere del tutto sconosciuto.

Il video, dalla durata di 10 secondi netti, è stato pubblicato sulla pagina Facebbook ufficiale di Sony Playstation mostrando un piccolo showrom con al centro un oggetto nascosto da un telo rosso che viene mano mano illuminato da dei riflettori laterali.

Playstation 4

Da qui il web ha iniziato a formulare varie supposizioni, c’è chi dice che possa trattarsi di una nuova versione del VR, oppure della fantomatica e segretissima nuova Playstation Portable, alcuni addirittura parlano dell’annuncio ufficiale del remake di Spyro o del malinconico Medievil mentre altri sfociano nell’esagerazione sostenendo che potrebbe trattarsi della Playstation 5. Ma la teoria più accreditata è quella sulla Playstation 4 Pro Slim, modello che assumerebbe l’aspetto un po’ più magrolino e dalle componenti hardware lievemente migliorate.

L’ultima teoria sembrerebbe essere la più corretta poiché Sony ha da sempre tenuto ad accostare l’immagine della Playstation Fat accanto a quella Slim. In più, se si ha un occhio attento, se si osserva la silhoutte dell’oggetto coperto, notiamo che la forma è molto simile a quella della Playstation 4 quando posa in verticale, staremo a vedere nelle prossime ore.

 

Altri articoli in News

N. Sane Trilogy

Le vendite di N. Sane Trilogy, secondo un analista, ammontano a 2,5 milioni

Giuseppe Barbieri24 settembre 2017
Dissidia Final Fantasy NT

Dissidia Final Fantasy NT – Confermato, in un video, la presenza di Noctis

Giuseppe Barbieri24 settembre 2017

Sonic Force è sceso in pista: correte al trailer, ma tipo adesso

Lorenzo Prattico24 settembre 2017

Inside continua a mietere vittime: presto anche su Switch!

Lorenzo Prattico24 settembre 2017

L’Attacco dei Giganti 2 sbranerà umani su PS4, Ps Vita, PC e Switch

Lorenzo Prattico24 settembre 2017

Pokemon Go: al via l’evento Equinozio

Marco Pasqualini23 settembre 2017