Secret Empire: Svelato il nuovo evento Marvel

Fumetti
Andrea Prosperi
Lettore ossessivo-compulsivo, quando non è su Twitter lo trovate a scrivere articoli sulle ultime novità del mondo dei fumetti.
@Www.twitter.com/Zero_Borja

Lettore ossessivo-compulsivo, quando non è su Twitter lo trovate a scrivere articoli sulle ultime novità del mondo dei fumetti.

In Casa Marvel non ci si annoia di certo. Mentre in Italia ci avviamo al giro di boa per Civil War II, in patria imperversano Inhumans vs X-Men e Monsters Unleashed, due eventi che stanno coinvolgendo gran parte delle testate della Casa delle Idee. Ma se c’è qualcosa che tiene banco fin dalla scorsa estate è il celebre “Hail Hydra.” di Steve Rogers, l’originale Capitan America protagonista di una controversa gestione opera di Nick Spencer, che ha trasformato la Sentinella della Libertà in un cinico ed astuto nazista, un nemico ben peggiore del Teschio Rosso. Ed è proprio al Capitano che è dedicato questo maxievento dal nome Secret Empire.

Nel prossimo Aprile dunque Steve Rogers svelerà al mondo i suoi sinistri scopi, ritrovandosi ad affrontare la comunità supereroistica, sotto lo slogan di United We Stand. Scritto da Nick Spencer, sarà composto da 9 numeri, un numero 0 che fungerà da prologo e ben otto numeri che costituiranno la miniserie principale, a cui andranno aggiunti i vari tie-in sulle testate coinvolte nel maxievento. In tutto ciò l’autore sarà assistito da una straordinaria squadra di disegnatori: parliamo infatti del nostrano Sorrentino, i veterani degli eventi McNiven e Yu (li ricorderete sicuramente per Civil War e Secret Invasion), e Daniel Acuña, che ha collaborato con Spencer in gran parte della gestione di Sam Wilson.

L’attesa è molta, i presupposti ci sono, non resta che attendere per scoprire se Nick Spencer sarà in grado di darci un evento migliore del già decisamente buono Avengers Standoff.

HT-secret-empire1-cf-170209_2_8x13_992

Altri articoli in Fumetti

Witch Doctor #2, la Recensione – No Spoiler

Angelo Tartarella21 gennaio 2018

Marvel: il ritorno di Wolverine con Hunt for Wolverine

Dario Penza21 gennaio 2018

Birthright Vol. 1-5, la Recensione – No Spoiler

Angelo Tartarella20 gennaio 2018

Dan Slott lascia Spider-Man per dedicarsi a Iron Man

Dario Penza20 gennaio 2018

Tsukasa Hojo tra gli ospiti Romics 2018

Debora Sistahsoldier19 gennaio 2018

Crossed + 100: La Recensione

Massimiliano Perrone19 gennaio 2018