Runaways: la serie tv Marvel sarà scritta da Tamara Becher

Fumetti
Angelo Tartarella
Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Si torna a parlare dell’accordo stretto tra Marvel Television e gli sceneggiatori Josh Schwartz e Stephanie Savage, annunciato ufficialmente ad agosto.

Il patto prevedeva la realizzazione di una serie basata sulle avventure de “I Runaways“, un gruppo di sei ragazzi costretti a vivere in un mondo pieno sia di supereroi sia di supercriminali, che approderebbe sul canale americano Hulu.

I Runaways hanno avuto qualche anno fa una testata, sempre prodotta dalla Marvel Comics, che però fu interrotta prima che potesse arrivare ad una vera e propria conclusione.

marvel-s-runaways-are-coming-to-hulu

Nonostante questo, sempre  ad Agosto, Schwartz ha dichiarato di essere sempre stato un fan del gruppo dei ragazzi fuggiti di casa – da cui il nome – e che sarebbe stato divertente portarli sul piccolo schermo in una serie live action.

Risale ad oggi invece la notizia che vede la serie televisiva The Runaways fare i primi importanti passi verso la sua realizzazione. Qualche ora fa Tamara Becher, già nota per essere stata tra gli sceneggiatori di serie televisive come “Covert Affairs“, “The Good Guys“, “The Crush” e “Warehouse 13“, ha postato su Twitter una foto del volume completo della serie a fumetti de “I Runaways” con su scritto “Nuovo ingaggio, primo giorno”.

 

The Runaways” racconterà quindi la storia di sei ragazzi (e un dinosauro dell’87° Secolo) che, dopo aver scoperto che i loro genitori sono in realtà dei villain e membri della società segreta “Pride”, saranno costretti ad avvicinarsi in fretta alla realtà “super”. Per questo motivo il gruppo di giovani dalle personalità singolari e dalla storia personale ancora molto oscura, decideranno di scappare di casa, così da poter aver un destino diverso da quello preparatogli dai loro genitori, cercando di impedire la realizzazione dei piani della società segreta “Orgoglio”.

“I Runaways” sono stati creati da Brian K. Vaughan, noto per altri lavori nel mondo del fumetto come ” Saga ” e “Y: l’ultimo uomo“.

Altri articoli in Fumetti

Capitan America #695 riabiliterà la sua reputazione in Marvel Legacy

Gerardo Americo22 agosto 2017

Marvel Legacy: Jason Aaron ci fornisce informazioni sugli Avengers di un milione di anni fa

Matteo Gatta22 agosto 2017

Star Wars #1: Skywalker colpisce, la Recensione – NO SPOILER

Vito Fabrizio Brugnola20 agosto 2017
La morte di Wolverine

La Morte di Wolverine: Serie Oro Wolverine #25, la Recensione – NO SPOILER

Vito Fabrizio Brugnola19 agosto 2017
Memorie dall'Invisibile - Sclavi/Casertano

Memorie dall’Invisibile -Il DYD di Tiziano Sclavi #4 – Recensione [NO SPOILER]

Vito Fabrizio Brugnola18 agosto 2017
mammaiuto film un lungo cammino

Mammaiuto al cinema: Brandon Box acquisisce i diritti di Un lungo cammino

Claudia Padalino16 agosto 2017