Cinema

Rogue One: Ben Mendelsohn parla del suo ruolo e dei Villain

Cinema
Davide Montalto
Davide nasce a Trapani nel luglio del 1995, all’età di 5 anni si trasferisce a Brescia dove vive tutt’ora. Fin da piccolo è appassionato di videogames e serie TV/film, la prima console è stato lo storico nintendo DS Lite, che conserva ancora gelosamente. Dai 15 anni si avvicina al mondo delle serie TV, usando il tempo libero disponibile per l’infinito recupero delle puntate. Da qualche anno si è avvicinato al mondo della MARVEL [..]

Davide nasce a Trapani nel luglio del 1995, all’età di 5 anni si trasferisce a Brescia dove vive tutt’ora. Fin da piccolo è appassionato di videogames e serie TV/film, la prima console è stato lo storico nintendo DS Lite, che conserva ancora gelosamente. Dai 15 anni si avvicina al mondo delle serie TV, usando il tempo libero disponibile per l’infinito recupero delle puntate. Da qualche anno si è avvicinato al mondo della MARVEL [..]

Buone notizie dalla galassia lontana lontana. Infatti in una recente intervista fatta durante il Jimmy Kimmel Live la star della serie Bloodline, Ben Mendelsohn ha avuto modo di parlare del lavoro svolto durante la realizzazione della prima pellicola spin-off  della saga di Star Wars, ovvero il prossimo per ordine di uscita Rogue One: A Star Wars Story.

Come già sappiamo Mendelsohn ricoprirà il ruolo del direttore Krennic, capo delle forza imperiali. Nell’intervista è stato chiesto all’attore se avesse dovuto tenere segreto circa il ruolo del suo personaggio, l’attore ha così risposto:

“Ho dovuto mantenere il segreto per un periodo abbastanza lungo e la cosa peggiore è che quando, per esempio, vedevo qualcuno per la strada che indossava una t-shirt di Star Wars mi dicevo che c’ero d’entro anche io, ma un attimo dopo ero un po’ abbattuto perché non potevo farne parola.”

Successivamente all’attore è stato chiesto di rivelare se possibile, qualche indiscrezione sul nuovo capitolo e sul suo personaggio, ma egli da professionista ha risposto:

“Ho le labbra cucite, però posso dirvi questo: chiedetevi perché avrebbero bisogno di mettere un altro nemico principale in questo film quando hanno i grandi personaggi come Vader, Sidious e Tarkin a loro disposizione…”

Questa risposta data dall’attore crea sicuramente nuove interessanti riflessioni: rivedremo ancora uno di questi “cattivi” nel film oppure se semplicemente ha voluto eludere chi gli ha porto la domanda.

Ricordiamo che l’uscita del titolo è prevista per il 14 dicembre nelle sale italiane.

Altri articoli in Cinema

IT – Pennywise protagonista di una (terrificante) mostra d’arte

Giorgio Paolo Campi23 agosto 2017

Dunkirk, la Recensione – NO SPOILER

Gloria Graziani23 agosto 2017

The Joker: Annunciato il film sulle origini del villain prodotto da Scorsese

Luca Paura23 agosto 2017

Justice League: la Warner Bros. spoilera la presenza di un settimo membro?

Alessio Meneghini23 agosto 2017

Il film di Gambit verrà riscritto da zero!

Marco Pasqualini23 agosto 2017

Kevin Spacey e Baby Driver – Resoconto della Conferenza Stampa

Andrea Prosperi22 agosto 2017