Rocket League – Inizia una nuova stagione competitiva

News
Alessandro Guida
Conosciuto sul web come WhereEaglesDare, l'energumeno che vi scrive è un amante e cultore dei videogames. Dedito al culto della MasterRace da tempo immemore, si diletta fra RTS, RPG - di quelli buoni - e Rocket League.

Conosciuto sul web come WhereEaglesDare, l'energumeno che vi scrive è un amante e cultore dei videogames. Dedito al culto della MasterRace da tempo immemore, si diletta fra RTS, RPG - di quelli buoni - e Rocket League.

Per tutti i fan del calcio a quattro ruote oggi è un giorno speciale: la quarta stagione di Rocket League si è appena conclusa, dando inizio alla quinta season competitiva.

Le novità introdotte con l’Anniversary Update, del quale abbiamo parlato qualche settimana fa, sono davvero moltissime e riguardano ogni aspetto del gioco. Psyonix si è davvero impegnata questa volta, regalando ai suoi giocatori uno dei migliori update mai realizzati per Rocket League.

Analizziamo insieme quelle che sono le novità principali introdotte con questo aggiornamento:

  • Una nuova arena, il Champion Field, è disponibile per tutti e in tutte le modalità di gioco.
  • Nuove opzioni di personalizzazione sono disponibili nel garage: Rombo dei Motori, Esplosioni dopo i Goal e le Trails per le Ruote.
  • Una nuova cassa, la Overdrive, sarà droppabile randomicamente durante i match.
  • La Champion Crate, una delle prime casse introdotte nel gioco, è stata ritirata dal market.
  • Saranno disponibili per tutti delle customizzazioni a tema Rick and Morty.
  • Due nuove battle-car diponibili : la Animus GP e la Centio V17.

In aggiunta a queste interessanti novità, Psyonix ha introdotto alcune feature che, come la ”Dodge Deadzone”, permetteranno ai più smaliziati di personalizzare in maniera approfondita i parametri di risposta della schivata. Intervenendo su questo valore si potrà limitare il comune errore che portava ad un Dodge nel tentativo di attuare un Double Jump.

La conclusione della quarta stagione competitiva porta con se anche l’elargizione delle tanto attese rewards: per questa season, Psyonix ha optato per le nuove Trails, che saranno differenti in base al massimo rank raggiunto durante le partite competitive.

Altri articoli in News

Metro: Exodus potrebbe essere molto più vasto di tutti gli altri capitoli della saga

Chiara Parisi22 gennaio 2018

Amy Henning: I giocatori chiedono i Single player ma non li comprano

Francesco Damiani22 gennaio 2018

Mario+Rabbids: Emergono nuove informazioni sul DLC di Aprile

Francesco Damiani22 gennaio 2018

Un Pokémon GO: Community Day di successo!

Marco Pasqualini22 gennaio 2018

Nintendo Switch: un nuovo supporto per i nostri smartphone

Francesco Damiani21 gennaio 2018

Age of Empires: Definitive Edition, annunciata una nuova data di rilascio

Chiara Parisi21 gennaio 2018