News
Antonio Salvatore Bosco
Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Lara sta tornando. Non farà la sua ricomparsa soltanto su PS4 con Rise of the Tomb Raider, ma avrà anche ruolo da protagonista nei nuovi DLC e dovrà imbattersi in zombie e persino in ghoul.

La bella avventuriera è tornata a casa, nella sua Croft Manor. Sembrerebbe però che la proprietà non sia più sua, e che a lei non resti altro che la possibilità di esplorarla un’ultima volta, prima di lasciarla per sempre. Ogni angolo della casa le fa tornare in mente qualche flashback e cari ricordi.

Nel trailer dedicato al DLC, mentre Lara esplora la casa, sentiamo una voce che parla di suo padre e di come lui si sia immischiato in affari da cui sarebbe dovuto rimanere lontano. All’improvviso, la vediamo poi combattere contro orde di zombie e ghoul.

Il DLC sarà disponibile sia per Xbox One sia per PS4. “Blood ties”“Lara’s Nightmare” saranno inclusi nel bundle esclusivo per PS4, dedicato al 20esimo anniversario della donna avventuriera per eccellenza, ovvero Rise Of the Tomb Raider: 20 years celebration, che sarà disponibile dall’11 Ottobre.

Ricordiamo che nella versione per PS4, oltre ai DLC di cui sopra, saranno compresi tutti i DLC e i contenuti già rilasciati per le versioni Xbox e PC, compresi quelli esclusivi per i pre-order. Saranno inoltre compresi tutti gli outfit, le armi e numerose Expedition Cards. Il gioco avrà anche il supporto per Playstation VR con un contenuto esclusivo che permetterà di esplorare i segreti della Croft Manor direttamente in prima persona, per la prima volta nella storia di Tomb Raider.

Vi lasciamo al trailer del contenuto aggiuntivo “Blood Ties” in cima all’articolo.

 

Altri articoli in News

We Happy Few

We Happy Few – data d’uscita e nuova versione per PlayStation 4

Alessandro d'Amito17 agosto 2017
Blizzard Battle.net

Blizzard fa un passo indietro sulla sua App lasciando il nome Battle.net

Alessandro d'Amito17 agosto 2017
Crackdown 3

Crackdown 3 – rinviata l’uscita del titolo esclusiva console XBox One X

Alessandro d'Amito17 agosto 2017
Humble Bundle 2K PlayStation

Humble Bundle – pacchetti offerte 2K per i giocatori PlayStation

Alessandro d'Amito16 agosto 2017

Atari e i controller Arcade a forma di seni simulati che non furono un successo

Gerardo Americo16 agosto 2017

Uncharted: L’eredità perduta avrà le stesse dimensioni di Uncharted 4: Fine di un ladro

Gerardo Americo16 agosto 2017