Resident Evil VII: niente online e altre novità sulla demo

News
Marco Pasqualini
Nato nel 1982 Marco è un ragazzo di città che ama la campagna più del multiplayer, pratica la monogamia su console, ne ama una alla volta anche se spesso si concede qualche scappatella su PC.

Nato nel 1982 Marco è un ragazzo di città che ama la campagna più del multiplayer, pratica la monogamia su console, ne ama una alla volta anche se spesso si concede qualche scappatella su PC.

Masachika Kawata, producer di Resident Evil VII, in una recente intervista, ha dichiarato che molto probabilmente nel gioco Capcom non ci sarà alcuna modalità online. A suo parere il miglior modo di giocare un’esperienza horror, e esserne spaventati a dovere, consiste nel viverla in solitaria e nella maniera più intimista possibile. Non possiamo che essere d’accordo.

Kawata ricorda che la cooperativa online di Resident Evil 5 è stata una novità che ha ricevuto enormi consensi, ma si trattava di un gioco enormemente diverso, con ambientazione molto solare e con un gameplay votato verso l’azione e gli scontri a fuoco. Il nuovo prodotto sarà cupo, angosciante e spiazzante e punta a riproporre quelle sensazioni che la serie trasmetteva circa 15/20 anni fa, ma da una nuova prospettiva che punta dritta dritta verso l’orrore (ed è quello che un po’ tutti si aspettano).

Inoltre ha aperto ad un possibile arrivo della mitica demo anche su altre piattaforme ma, per ora, non ci sono annunci ufficiali a riguardo e risulta essere ancora esclusiva per gli utenti Playstation 4. Nel frattempo ha dichiarato che presto la demo di Resident Evil 7 verrà ancora aggiornata per permettere ai (demo)giocatori di provare vari aspetti del gioco (che, ricordiamo, uscirà a gennaio): coloro che hanno giocato l’ultimo aggiornamento hanno trovato nella nuova stanza delle munizioni, quindi probabilmente dopo una prima fase di scoperta e una di esplorazione, si presume che il prossimo aggiornamento introdurrà qualche scontro a fuoco.

Ad oggi dobbiamo ammettere che Capcom è riuscita a stuzzicare la nostra curiosità e siamo ancora agli inizi… inoltre la famiglia ci sta aspettando al varco.

 

 

Altri articoli in News

Pokemon Go: Groudon aggiunto nelle battaglie raid

Marco Pasqualini17 dicembre 2017

Annunciato l’Italian Video Games Awards, un premio ormai quasi Internazionale

Chiara Parisi15 dicembre 2017

One Piece: World Seeker sarà simile a Metal Gear Solid

Marco Pasqualini14 dicembre 2017

Injustice 2 – disponibile la prova gratuita su Xbox One e PlayStation 4

Alessandro d'Amito13 dicembre 2017

Life is Strange arriverà su iPhone e iPad – disponibile il preordine

Alessandro d'Amito13 dicembre 2017

The Wardrobe – Limited Plum Edition in pre-order sul sito ufficiale del gioco

Alessandro d'Amito13 dicembre 2017